Volley stellare e la Sir Perugia vola Strappata a Modena la Supercoppa

Volley stellare e la Sir Perugia vola Strappata a Modena la Supercoppa

Volley stellare e la Sir Perugia vola Strappata a Modena la Supercoppa

elio clero bertoldi

di Elio Clero Bertoldi
PERUGIA – È la Sir Perugia al quinto set ad alzare la Supercoppa, il primo trofeo stagionale del volley. Sempre in vantaggio, sempre raggiunta dalla Lei Shoes Modena, trascinata dal solito Ivan il terribile, Zaytsev. Ma gli umbri hanno risposto, in particolare nei momenti topici, con i propri “gioielli”: Leon, Atanasjievic, Podrascanin.

Il punteggio è stato altalenante: parte Perugia (27-25), risponde Modena (23-25), scatta di nuovo la squadra di Heynen (25-23), ma il sestetto emiliano replica di brutto (18-25). Quando si pensa che la stella perugina si stia appannando, rispuntano i duri. Il cambio di campo, sul quinto set, vede Modena, trascinato da Zaytsev, avanti di due lunghezze, ma recuperando forza e brillantezza la Sir impone la sua legge con le battute di Leon e Bata ed il muro di Podrascanin.

Dunque la stagione comincia nella maniera migliore. Il primo trofeo “carica” la squadra, l’allenatore, il presidente Sirci.
Perugia lancia il guanto della sfida. Intanto ha strappato a Modena, che l’aveva vinta lo scorso anno, la Supercoppa, però continua ad avere fame di successi. Gli avversari sono avvisati…

correlati

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Solve : *
21 − 8 =