Perugia Calcio, Brignoli para tutto, Sadiq sbaglia, passa il Palermo 1-2 FOTO

 
Chiama o scrivi in redazione


Perugia Calcio, Brignoli para tutto, Sadiq sbaglia, passa il Palermo 1-2

Perugia Calcio, Brignoli para tutto, Sadiq sbaglia, passa il Palermo 1-2

Il Palermo mette da parte i problemi societari e tira fuori l’orgoglio. Parte subito forte al Curi, con Puscas dopo appena due minuti fa volare il rosanero. Punizione di Trajkovski, di testa l’ex Benevento e Novara scalza il diretto marcatore Cremonesi e firma lo 0 a 1. Il Perugia ruggisce con Kingsley. Brignoli non si lascia intimidire dalla gran botta. Così come quando al 23′ si oppone all’altro gran destro, questa volta di Verre.

Al 35′ Sadiq deve solo farsi trovare all’appuntamento con goal. Il cross ‘rasoiato’ da Vido non trova l’attaccante ex Roma. Biancorossi tutti proiettati in avanti, ma occasione in contropiede ospite con Puscas ancora vicinissimo alla marcatura attraverso il velo dell’ex Ternana Falletti, dopo la gran discesa cost to cost di Rispoli. Il secondo tempo ha le sembianze del primo, ed al 47′ ora è Rispoli ad imboccare nuovamente la testa di Puscas per l’altra zuccata vincente. Ancora anticipati i centrali locali. E come la prima frazione i siciliani sbandano.

Fino a quando sulla torre di Sadiq si inframmezza un fallo di mano da rigore. Sul dischetto lo stesso Sadiq. Brignoli estremo protagonista con la parata, che non consente al Perugia di rientrate prima in partita. Quando arriverà la rete da distanza ravvicinata di Melchiorri, sarà troppo tardi. Il forcing finale si traduce solo in ennesima esaltazione di Brignoli che salva tutto su Cremonesi. Nesta a fine gara appare amareggiato per il risultato, pur dando atto alla propria squadra di averci provato. “Noi ancora penalizzati dall’inesperienza. Le cose di campo devono essere portate avanti dai ragazzi. Sadiq non è stato lucido. Risolveremo nello spogliatoio le incomprensioni del rettangolo verde. Dobbiamo apportare maggiore concretezza davanti la porta”. (Carmine D’Argenio)

Perugia – Palermo 1-2, il tabellino

PERUGIA (4-3-1-2): Gabriel; Mazzocchi (7’st Moscati), El Yamiq, Cremonesi, Falasco; Kingsley, Bianco (28’st Falzerano), Verre; Dragomir; Sadiq (22’st Melchiorri), Vido. A disp.: Bizzarri, Perilli, Rosi, Felicioli, Sgarbi, Carraro, Bordin, Han, Kouan. Allenatore: Nesta.

PALERMO (3-4-2-1): Brignoli; Salvi, Bellusci, Szyminski; Rispoli, Jajalo, Haas (37’st Chochev), Aleesami; Falletti (27’st Fiordilino), Trajkovski; Puscas (33’st Moreo). A disp.: Avogadri, Pomini, Accardi, Ingegneri, Lo Faso, Nestorovski, Cannavò. Allenatore: Stellone.

Reti: 2’pt, 2’st Puscas(PA) 44’st Melchiorri (PE)

Ammoniti: Haas, Bellusci (PA), Bianco, Sadiq, Verre (PE)

Espulsi:-

Arbitro: Serra

Stadio: Renato Curi, Perugia

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*