Marcia trionfale del Perugia su Brescia (1-0), squadra di Alvini in zona playoff



Marcia trionfale del Perugia su Brescia (1-0), squadra di Alvini in zona playoff

PERUGIA – Tre punti tutti d’oro. Meritati e rotondi. Spartaco Ghini, mitico patron del club, avrebbe fatto suonare, al fischio finale, la ‘Marcia trionfale’ dell’Aida. Ad Alvini – che si é aggiudicato la partita tatticamente su Pippo Inzaghi (ora i due sono pari anche nei confronti diretti (una vittoria ciascuno ed un pari) – é stato sufficiente chiamare i suoi a far gruppo in un abbraccio cumulativo.



di Elio Clero Bertoldi


La gara si é rivelata uno scontro all’ultimo sangue, nel quale quale il Perugia si é dimostrato più determinato, più convinto, più battagliero: voleva la vittoria e l’ha strappata ad un avversario di grido. Inzaghi ha cercato quanto meno il pareggio mettendo in campo – dopo aver iniziato con Palacio, Moreo e Jagello, un giocatore tecnico come Tramoni ed uno solido come Bajic. Ma il Perugia, guidato in difesa da un gigantesco Angella, ha retto la tentata spallata.

Il risultato é scaturito da un calcio di rigore guadagnato da Ghion (gomito di Bisoli) trasformato da un freddissimo De Luca (seconda segnatura stagionale). Tuttavia il Perugia é risultato nettamente più pericoloso in area mentre Chichizola ha dovuto parare soltanto un tiro di Tramoni.

Adesso il Perugia é entrato in zona play off addirittura al sesto posto (sia pure inattesa delle partite di alcuni avversari).

Perugia-Brescia 1-0
PERUGA (3-4-1-2): Chichizola 6; Sgarbi 6 Angella 7 Dell’Orco 6 (28′ st Curado 6); Falzerano 6.5 (38′ st Ferrarini sv) Segre 6 Ghion 6 (28′ st Vanbaleghem 6) Lisi 6.5; Kouan 6 (38′ st Santoro sv); Matos 6 (15′ st Carretta 6) De Luca 6.5. A disp.: Fulignati, Megyeri, Rosi, Righetti, Zanandrea, Gyabuaa, Murgia, Murano. All.: Alvini 7.
BRESCIA (4-3-3): Joronen 6; Mateju 6 (21′ st Bajic) Cistana 6 Chancellor 6 Pajac 6; Bisoli 5.5 (1′ st Tramoni 6) Van de Looi 6 (28′ st Labojko ) Bertagnoli 6 (37′ st Ndoj sv); Jagiello 6 (21′ st Cavion 6) Moreo 6 Palacio 6. A disp.: Mangraviti, Spalek, Perilli, Huard, Linner, Olzer, Papetti. All.: Inzaghi 6.
ARBITRO: Guida 6.
Guardalinee: Colarossi e Saccenti.
Quarto uomo: Scarpa.
Var: Abbattista. Avar: Rossi.
MARCATORE: 25′ pt De Luca (rig)
Ammoniti: Matos (P), Falzerano (P), Van de Looi (B), Mateju (B), Dell’Orco (B), Bajic (B), Lisi (P)
NOTE: Giornata assolata (15 gradi). Spettatori: 4.369 (di cui 327 bresciani). Ang.: 6-3 per il Perugia. Rec.: 0′ pt, 4′ st.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*