Omofobia, Arcigay, chi cerca mediazioni, sta tentando di affossare ddl Zan

Lo dichiara Gabriele Piazzoni, segretario generale di Arcigay

 
Chiama o scrivi in redazione


Omofobia, Arcigay, chi cerca mediazioni, sta tentando di affossare legge

Omofobia, Arcigay, chi cerca mediazioni, sta tentando di affossare ddl Zan

“Sulla legge Zan l’unico vero scenario alternativo alla sua approvazione definitiva in Senato è il tentativo di affossarla”. Lo dichiara Gabriele Piazzoni, segretario generale di Arcigay. Che prosegue: “La Lega non vuole nessuna trattativa ma semplicemente distruggere la legge: è sempre stato un loro obiettivo dichiarato e che diventa ancora più evidente da quanto emerge dal proseguo dei lavori al Senato”.

“La presentazione di emendamenti da parte della Lega su ogni articolo della legge – evidenzia – dovrebbe rendere palese a tutte le forze politiche il fatto che non ci sia alcuna volontà di giungere ad un compromesso, semmai il tentativo è quello di un rinvio infinito, magari tramite piccole modifiche che costringerebbero la legge ad un ritorno alla Camera, dove ricomincerebbe da capo un nuovo vietnam parlamentare fino a fine legislatura, condannando questo Paese ad un nulla di fatto in tema di contrasto e prevenzione di violenze e discriminazioni verso le persone lgbiI. M5s, Pd, Italia viva e Leu hanno la possibilità di approvare il testo se votano in modo compatto a favore del testo come hanno fatto alla Camera dei Deputati”, conclude.

(Cro/Adnkronos)

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*