Afas decora il quartiere di Ponte d’Oddi insieme agli alunni dell’Istituto Comprensivo 1

Afas decora il quartiere di Ponte d’Oddi insieme agli alunni dell’Istituto Comprensivo 1

Un’altra iniziativa targata AFAS volta a prendersi cura del territorio. Questa volta è il quartiere di Ponte d’Oddi, dove ha sede la farmacia AFAS n.7-Montegrillo, protagonista del progetto messo in piedi da AFAS insieme all’Istituto Comprensivo 1 e la parrocchia di riferimento.

L’idea, condivisa con la dirigente scolastica e corpo docenti, è quella di decorare il piazzale antistante la farmacia AFAS n.7 con degli alberi di Natale e dei lavoretti prodotti dagli alunni durante le ore scolastiche. L’allestimento è avvenuto lunedì 19 dicembre alla presenza di Gianluca Tuteri vicesindaco e assessore con delega alla scuola del Comune di Perugia e della dirigenza AFAS, per mano degli stessi bambini che hanno allietato il momento cantando una canzone di Natale.

«Afas è il territorio in cui opera – il commento del presidente Afas Antonio D’Acunto e del direttore Raimondo Cerquiglini – e sul territorio è attiva con iniziative e progetti che sappiano valorizzare luoghi e persone. Volevamo per il Natale lanciare un messaggio di cura attraverso ciò che più incarna lo spirito natalizio: i bambini e il loro entusiasmo. Ci siamo impegnati affinché il quartiere di Ponte d’Oddi possa trasmettere questo messaggio di condivisione a chiunque passi di lì».

In questo modo AFAS ribadisce quello che è il principale scopo dell’azienda: prendersi cura delle persone e del territorio in cui l’azienda opera, creando situazioni di incontro e scambio. Un contributo concreto che rientra nella vocazione di farmacia sociale, e che si va ad affiancare alle molte altre campagne benefiche e ai progetti con finalità sociali dei quali Afas si fa promotrice.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*