Industria, Nevi (FI), Patuanelli si attivi per accordo su acciaieria di Terni

 
Chiama o scrivi in redazione


Capodanno Rai nelle acciaierie di Terni è occasione senza precedenti
Le Acciaierie di Terni

Industria, Nevi (FI), Patuanelli si attivi per accordo su acciaieria di Terni

“Bene ha fatto la commissione attività produttive della Camera ad avviare un ciclo di audizioni sulla situazione dell’AST Terni. Alla acciaieria di Terni serve un intervento serio, ai massimi livelli, del Governo per capire come poter evitare che si ripetano situazioni di progressivo disimpegno da parte delle multinazionali in un momento molto delicato della situazione mondiale, a causa di continue problematiche commerciali legate soprattutto alla scellerata scelta di imporre dazi da parte degli Stati Uniti.

© Protetto da Copyright DMCA

Abbiamo bisogno, a Terni come nel resto del Paese, di un Governo che agisca in fretta e che capisca la strategicità della produzione di acciaio e la necessità di investire più risorse e attenzioni a quelle aree del paese che si sobbarcano l’onere di ospitare la produzione di vere e proprie materie primarie.

È per questo che anche Forza Italia chiede formalmente che il Ministro si attivi immediatamente per riconvocare le parti e predisporre un nuovo accordo in cui ci siano impegni precisi sia da parte governativa sia da parte aziendale e sindacale”. Lo afferma in una nota Raffaele Nevi, deputato di Forza Italia.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*