Vaccini covid: Figliuolo, in prossimi 10 giorni 5 milioni di dosi

Obiettivo è di raggiungere il 29 aprile oltre 504mila somministrazioni in un giorno

 
Chiama o scrivi in redazione


Vaccini covid: Figliuolo, in prossimi 10 giorni 5 milioni di dosi

Vaccini covid: Figliuolo, in prossimi 10 giorni 5 milioni di dosi

Tra il 27 di aprile e il 5 di maggio arriveranno in Italia 5 milioni di dosi di vaccino. Lo afferma l’ ufficio del commissario per l’ emergenza Francesco Figliuolo indicando i nuovi “target crescenti” per le regioni nel periodo 23-29 aprile che consentiranno, se rispettati, di arrivare all’ obiettivo di 500mila (rpt:500mila) somministrazioni al giorno entro la fine di aprile.

Al momento sono stati consegnati 19.888.040 dosi di vaccino, con un incremento nell’ ultima settimana di 2.736.450. Dal 16 al 22 aprile, sottolinea ancora la struttura del Commissario, sono state somministrate oltre 2,5 milioni di dosi con una media nazionale di oltre 335mila dosi con un record di 384mila.

In base ai target crescenti indicati dal Commissario, l’ Abruzzo dovrà arrivare a vaccinare il 29 aprile 11mila cittadini, la Basilicata 3.600, la Calabria 12.384, la Campania e l’ Emilia Romagna 42mila, il Friuli Venezia Giulia 10mila, il Lazio 50mila, la Liguria 13mila, la Lombardia 99mila, le Marche 12mila, il Molise 2.600, la provincia di Bolzano 5.350, la provincia di Trento 4.500, il Piemonte 40mila, la Puglia 29.500, la Sardegna 12.150, la Sicilia 28mila, la Toscana 38mila, l’ Umbria 8.500, la Valle d’ Aosta 900 e il Veneto 40mila.

L’ obiettivo è di raggiungere il 29 aprile oltre 504mila somministrazioni in un giorno.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*