Incentivi economici personale, approvato regolamento all’ospedale di Perugia

Gli incentivi economici uniti alla formazione professionale

Incentivi economici personale, approvato regolamento ospedale di Perugia

Incentivi economici personale, approvato regolamento ospedale di Perugia

L’Azienda Ospedaliera di Perugia comunica che è stato adottato, in via sperimentale, il Regolamento aziendale in base al quale saranno riconosciuti incentivi per lo svolgimento di funzioni tecniche al personale ospedaliero, sia dipendente che in convenzione, che concorre a migliorare l’efficienza della stazione appaltante per gli acquisti della stessa Azienda.
Il Regolamento, portato sul ‘tavolo’ delle organizzazioni sindacali lo scorso 19 agosto, è frutto di un lavoro congiunto e condiviso con le quattro Aziende sanitarie dell’Umbria e la società Umbria Salute. L’atto contiene le disposizioni per l’utilizzo dello specifico fondo, previsto dall’articolo 113 del Codice dei contratti pubblici dedicato alle funzioni tecniche, per le procedure relative all’acquisto di beni e servizi.

Nello specifico, si tratta di incentivi economici – previsti per il responsabile dell’esecuzione del contratto – la cui attribuzione è volta a stimolare l’efficacia e l’efficienza nel perseguimento della realizzazione e dell’esecuzione a regola d’arte dei servizi e forniture, nei tempi previsti dal progetto. (delibera n. 1173 del 9 agosto 2021 – vedi allegato). L’attribuzione dell’incentivo è inoltre finalizzata alla valorizzazione delle professionalità interne e all’incremento della produttività.

I dipendenti interessati dal Regolamento, in particolare, sono: il Rup – Responsabile unico del procedimento, e i collaboratori (di volta in volta individuati a cui vengono assegnate le prestazioni professionali necessarie).

L’Azienda Ospedaliera, a tal proposito, promuove e favorisce la formazione e l’aggiornamento dedicati, per il personale che partecipa alle gare pubbliche.
“Gli incentivi economici uniti ad una formazione professionale specifica in tema di gare e contratti pubblici – sottolinea Marcello Giannico, direttore generale dell’Azienda Ospedaliera di Perugia – sono misure essenziali per la prevenzione della corruzione nella Pubblica Amministrazione e azioni importanti per la crescita e la valorizzazione delle professionalità interne”

 
Chiama o scrivi in redazione


Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*