Appello Coletto, mantenere alta l’attenzione contro il Covid

Rivolgo un appello a tutti i cittadini umbri che hanno sempre mostrato grande responsabilità

Adeguamento tariffe strutture sanitarie e sociosanitarie, approvato schema di accordo

Appello Coletto, mantenere alta l’attenzione contro il Covid

Appello alla prudenza dell’assessore regionale alla Salute e alle Politiche sociali, Luca Coletto, vista la forte crescita dei contagi al Covid in Umbria nelle ultime settimane.   “Rivolgo un appello a tutti i cittadini umbri che hanno sempre mostrato grande responsabilità – ha affermato l’assessore – affinché in vista del periodo natalizio mantengano alta l’attenzione sui comportamenti individuali e collettivi, riducendo il più possibile i momenti di aggregazione in luoghi chiusi, soprattutto in presenza di soggetti non ancora vaccinati.

In particolare, i giovani, che in questo momento sono i più esposti al contagio, durante le prossime vacanze sono chiamati ad evitare assembramenti e ad usare le mascherine anche all’aperto, ove è obbligatorio, preferibilmente le FP2 che garantiscono una protezione maggiore dal virus”. In Umbria – ricorda la Regione – complessivamente sono stati registrati 1.207 nuovi casi dal 3 al 16 dicembre, 800 nella scorsa settimana e 1.407 in questa.

L’impennata di casi ha portato a 3.154 il numero dei soggetti attualmente positivi. L’ultimo dato registrato, riferito a giovedì 16 dicembre, è quello con l’incremento maggiore, con 368 nuovi casi, oltre 100 in più rispetto al giorno precedente.
“Tale scenario – spiega la Regione – desta molta preoccupazione anche alla luce del presumibile aumento dei ricoveri ospedalieri che generalmente segue all’aumento di casi accertati”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*