Altri 9 morti in Umbria, quasi 500 nuovi contagi, la mappa dei Comuni il 3 febbraio

 
Chiama o scrivi in redazione


Leggero calo di nuovi contagi covid, situazione comuni, migliora Perugia in 6 giorni

Altri 9 morti in Umbria, quasi 500 nuovi contagi, la mappa dei Comuni il 3 febbraio

Aumentano i contagi Covid in Umbria. Emerge dai dati pubblicati sul sito della Regione il 3 febbraio 2021, che evidenziano quasi 500 nuovi contagi, per l’esattezza 458. Più o meno stabili i ricoveri in regime ordinario, solo uno in più rispetto a ieri (431 in totale) e 64 in terapia intensiva (+3). I guariti superano la soglia dei duecento. In 24 ore sono guarite 222 persone che sottratte ai nuovi contagi e ai nove morti di oggi (810 dall’inizio della pandemia), portano il totale degli attualmente positivi a quasi seimila (5.999), più 227 rispetto a ieri. Sono stati analizzati 4.330 tamponi molecolari e 3.693 test antigenici.

© Protetto da Copyright DMCA

L’Umbria teme la zona rossa e nel capoluogo in 16 giorni ci sono 1316 casi in più e anche un infermiere vaccinato è stato infettato dopo 5 cinque giorni aver ricevuto la seconda dose di vaccino. Gli esperti si interrogano dopo i due casi sospetti, di cui uno mortale, di variante brasiliana. Il sospetto nasce con la velocità con cui si sta propagando il virus in una parte della regione.

“Le tre varianti più conosciute del virus Sars-Cov-2 (inglese, Sud-africana e brasiliana) sono caratterizzate da una più elevata capacità diffusiva. Quindi potenzialmente, se si dimostrerà la circolazione di varianti virali nel territorio della provincia di Perugia, questo potrebbe aiutare a spiegare l’incremento dei casi osservato nelle ultime settimane in questa zona”. Lo ha detto la professoressa Daniela Francisci, direttore della Struttura complessa di Malattie infettive dell’Azienda ospedaliera rispondendo all’Agenzia Nazionale di Stampa Associata.

La professoressa Francisci spiega anche come si è arrivati a individuare i due casi sospetti in Umbria. “Ogni mese – dice – vengono inviati dal laboratorio di microbiologia di Perugia, quello di riferimento regionale, dei campioni (tamponi naso faringei) random all’Istituto superiore di sanità per il programma di sorveglianza nazionale. I due campioni ‘sospetti’ per la variante brasiliana facevano parte del lotto di quelli inviati l’8 gennaio scorso. Altri 42 campioni con caratteristiche sospette sono stati inviati sempre all’Iss e i risultati saranno disponibili nei prossimi giorni”.

La situazione più pesante è quella di Perugia: 1.316 nuovi positivi; poi Foligno con 421 e Terni con178, Marsciano (167), Gubbio (155), Bastia (144), Città di Castello (136), Corciano (128), Deruta (124), Magione (117), Assisi e Torgiano a quota 99, Amelia (90), Umbertide (87), Spoleto (81).


LA SITUAZIONE DEI COMUNI


3feb 2feb Differenza
Acquasparta 3 3 0
Allerona 4 2 2
Alviano 3 3 0
Amelia 119 113 6
Arrone 3 2 1
Assisi 107 104 3
Attigliano 11 11 0
Avigliano Umbro 12 13 -1
Baschi 2 2 0
Bastia Umbra 156 135 21
Bettona 43 44 -1
Bevagna 83 72 11
Calvi dell’Umbria 9 9 0
Campello sul Clitunno 9 9 0
Cannara 19 16 3
Cascia 1 1 0
Castel Giorgio 1 1 0
Castel Ritaldi 9 9 0
Castel Viscardo 2 2 0
Castiglione del lago 60 64 -4
Cerreto di Spoleto 1 2 -1
Citerna 14 11 3
Città della Pieve 47 48 -1
Città di Castello 193 190 3
Collazzone 39 35 4
Corciano 143 136 7
Costacciaro 5 5 0
Deruta 132 121 11
Fabro 13 12 1
Ferentillo 7 7 0
Ficulle 1 1 0
Foligno 548 512 36
Fossato di Vico 1 1 0
Fratta Todina 29 30 -1
Fuori regione 596 594 2
Giano dell’Umbria 64 64 0
Giove 2 2 0
Gualdo Cattaneo 26 25 1
Gualdo Tadino 53 48 5
Guardea 1 1 0
Gubbio 177 168 9
Lugnano in Teverina 4 4 0
Magione 180 200 -20
Marsciano 187 176 11
Massa Martana 12 13 -1
Monte Castello di Vibio 7 7 0
Montecastrilli 16 17 -1
Montecchio 2 2 0
Montefalco 40 40 0
Montegabbione 8 8 0
Monteleone di Spoleto 2 2 0
Monteleone d’Orvieto 1 1 0
Monte Santa Maria Tiberina 7 7 0
Montone 16 13 3
Narni 37 37 0
Nocera Umbra 55 53 2
Norcia 10 11 -1
Orvieto 21 26 -5
Otricoli 7 5 2
Paciano 4 5 -1
Panicale 37 34 3
Parrano 1 1 0
Passignano sul Trasimeno 38 40 -2
Penna in Teverina 2 2 0
Perugia 1564 1492 72
Piegaro 14 13 1
Pietralunga 2 2 0
Porano 1 1 0
San Gemini 3 3 0
San Giustino 58 51 7
Sant’Anatolia di Narco 5 5 0
San Venanzo 13 12 1
Scheggia e Pascelupo 2 2 0
Scheggino 12 12 0
Sellano 4 4 0
Sigillo 2 2 0
Spello 78 73 5
Spoleto 142 143 -1
Stroncone 16 16 0
Terni 270 272 -2
Todi 72 55 17
Torgiano 103 93 10
Trevi 56 56 0
Tuoro sul Trasimeno 17 19 -2
Umbertide 88 82 6
Valfabbrica 15 12 3
Vallo di Nera 6 6 0
Valtopina 14 14 0
5999 5772 227

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*