Sport, Porzi annuncia il provvedimento: “Così aiutiamo il settore”

 
Chiama o scrivi in redazione


Regione, entro 30 maggio in aula legge taglio vitalizi

In primo luogo va tenuto conto che lo sport è dilettantistico e professionistico, ma anche per persone diversamente abili e quindi ha una importanza sociale notevole. Secondo Porzi, tra i provvedimenti, servirebbe l’annullamento dei canoni di locazione per le strutture convenzionate con gli Enti pubblici e uno stop per tutte le imposte a carico invece delle associazioni con strutture private. Questo nell’immediato, ma lo sport ha bisogno, per ripartire anche di provvedimenti di visione a lungo termine. Ecco dunque l’intervento necessario del credito sportivo, interventi e regolamentazioni per gli spazi aperti, che diventeranno fondamentali, ma anche per le palestre.

“Un provvedimento articolato, dunque – spiega Porzi – che mira ad aiutare quel variegato mondo di associazioni che alimentano il settore”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*