Saltamartini: (Lega): Patuanelli basta promesse. Dica sì a nostre proposte

 
Chiama o scrivi in redazione


Ast Terni, estendere Golden Power al settore siderurgico, lo chiede Saltamartini

Saltamartini: (Lega): Patuanelli basta promesse. Dica sì a nostre proposte

“Al ministro Patuanelli, che ha appena lanciato le sue proposte per le Pmi, vorrei ricordare che le imprese stanno aspettando delle misure concrete da due mesi. Sono stanche di aspettare e non vogliono più sentire le promesse perpetrate da mesi.

Lo dichiara la presidente della Commissione Attività produttive della Camera dei Deputati, Barbara Saltamartini

“Ormai siamo al 55’ giorno di lockdown e abbiamo sentito tante parole a cui non è seguito alcun fatto concreto. La Lega ha presentato degli emendamenti al Dl liquidità in esame alla Camera, dai contribuiti a fondo perduto, al taglio della burocrazia, alla sospensione delle tasse per coloro che hanno dovuto chiudere le loro attività e la sospensione delle bollette solo per citarne alcuni.

Il Governo se davvero ha a cuore il bene del nostro tessuto produttivo dica si alle nostre proposte da inserire subito già nel decreto liquidità, misure urgenti e non rinviabili ulteriormente nei prossimi decreti.

Le imprese hanno bisogno di risposte immediate e certe, il provvedimento nel quale inserirle è quello in discussione già in queste ore alla Camera. Non si perda altro tempo. Il ministro Patuanelli, che domani è in audizione proprio sul dl liquidità nelle commissioni congiunte Attività Produttive e Finanze, potrà quindi dire un chiaro si senza procrastinare a successivi decreti scelte essenziali per le nostre pmi”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*