La Lega Salvini perde un pezzo, ora si dimette Franco Testi di Corciano

La Lega Salvini perde un pezzo, ora si dimette Franco Testi di Corciano

“Non mi riconosco piú in questa Lega. Non mi riconosco più in questo partito che ho scelto e con il quale ho accettato di candidarmi come Sindaco del Comune di Corciano nel 2018. Con amarezza la mia esperienza con la Lega termina qui: vedo in questo partito che mi ha fatto innamorare della politica e del desiderio di partecipazione attiva troppe divisioni, troppi personalismi a scapito dei bisogni della gente. Questa politica non mi appartiene.  Continuerò il mio impegno politico secondo i valori che mi appartengono”. E’ quanto scrive Franco Testi, eletto alle elezioni amministrative 2018 con oltre 2600 voti rappresentanti il 28,42 % – in quota Lega al Comune di Corciano e Capogruppo Lega al Consiglio Comunale.

In una nota Testi annuncia le sue dimissioni dalla “Lega per Salvini Premier” e quindi la cessazione della partecipazione alla vita associativa del Partito.

 
Chiama o scrivi in redazione


Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*