Andrea Fora, io candidato M5s-Pd lancio asse per Regionali

 
Chiama o scrivi in redazione


Andrea Fora, io candidato M5s-Pd lancio asse per Regionali
Andrea Fora

Andrea Fora, io candidato M5s-Pd lancio asse per Regionali

“So che il Pd umbro si è riunito e ha espresso la volontà di aderire al progetto che è partito da esperienze civiche qualche mese fa. Con i 5 Stelle invece non ho avuto contatti”. Lo detto in una intervista al Fatto quotidiano, Andrea Fora, presidente di Confcooperative, che potrebbe candidarsi alla presidenza della regione Umbria.

“I tempi per un accordo sono stretti e di certo -ha detto – non dobbiamo fare una cosa pasticciata e funzionale solo alla convenienza delle forze politiche, ma una convergenza è auspicabile”.

In merito a un eventuale accordo tra Pd e M5S: “Me ne rendo totalmente conto e sento la responsabilità di gestire un dialogo difficile. Però sento con convinzione che è finita l” epoca in cui i partiti si relazionavano sulla base di schemi molto rigidi, spesso ideologici. L’Umbria può essere un cantiere che sia di ispirazione per costruire una storia nuova”.

E poi ancora: “Non deve essere un’imposizione calata dall’alto, come conseguenza o come parte dell”accordo di governo tra 5 Stelle e Pd. Vorrei non ci fosse alcun vincolo automatico, ma che sulla base dei contenuti si provasse a costruire un percorso comune”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*