Motoincontro Fabio Celaia in piazza a Perugia. Centinaia di biker da tutta Italia

 
Chiama o scrivi in redazione


Corsi di guida sicura.

Motoincontro Fabio Celaia in piazza a Perugia. Centinaia di biker da tutta Italia

di Simona Cortona 

In 276 sono arrivati da tutto il centro italia per partecipare al raduno annuale del Motoincontro Fabio Celaia.
12 motoclub, 2 vespa club, un club 500 Abarth, un gruppo Harley Davidson B.A.C.A. Bikers Against Children Abuse, il gruppo Motoducali da Pesaro-Urbino, una Gran Ford Torino, l’auto di Starsky&Hutch e tante tante moto del territorio, per una passeggiata in sicurezza tra Perugia, Mugnano e il lago Trasimeno con pranzo a Moiano.
Ogni anno, a fine agosto, l’Associazione Motoincontro Fabio Celaia ricorda il motociclista, Fabio Celaia, morto a 25 anni in sella alla sua moto Yahama R6, scontratosi con auto che proveniva dal senso opposto di marcia in una curva nei pressi di San Venanzo il 7 agosto del 2011.
Il padre, Eros, motociclista e grande appassionato di moto decise, dopo il grave lutto, di dedicare una gran parte della sua vita in progetti di educazione, sicurezza stradale e guida sicura per ragazzi e ragazze delle scuole superiori ed impegnare i fondi donati dai bikers ai raduni per interventi di messa in sicurezza delle strade nei diversi comuni dell’Umbria.
Al giro era presente anche la Consigliera Comunale di Perugia Cristiana Casaioli, grande appassionata delle due ruote e che da anni è presente ad ogni raduno del Motoincontro Fabio Celaia.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*