Morte Francesco Innamorati: tra i padri fondatori della regione

 
Chiama o scrivi in redazione


Morte Francesco Innamorati: tra i padri fondatori della regione

Morte Francesco Innamorati: tra i padri fondatori della regione

“Con la morte di Francesco Innamorati perdiamo una mente storica, lucida ed importante del regionalismo italiano. La sua impronta nel primo Statuto della Regione Umbria rimarrà indelebile nel tempo”.

Così il presidente dell’Assemblea legislativa, Marco Squarta, esprime il suo cordoglio per la scomparsa dell’avvocato Francesco Innamorati, avvenuta la scorsa notte, ricordandolo come “uno dei più importanti padri fondatori della Regione Umbria” e “protagonista assoluto all’interno del primo Ufficio di presidenza del Consiglio regionale, in qualità di vice presidente”.

LEGGI ANCHE – Morto imam Perugia: Bori, istituzioni rilancino apertura dialogo

© Protetto da Copyright DMCA

Il presidente Squarta non manca di ricordare la presenza di Francesco Innamorati, lo scorso 20 luglio 2020, alla Sala dei Notari di Palazzo dei Priori a Perugia in occasione della cerimonia per il cinquantesimo anniversario dell’istituzione della Regione:

Dal suo intervento – scrive Squarta – traspariva una passione autentica e viva per un’attività amministrativa lungimirante che ha saputo guardare al futuro e al bene comune
.

1 Trackback / Pingback

  1. E' scomparso la scorsa notte Francesco Innamorati

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*