Fino a quando durerà il caldo? Ecco cosa dicono i modelli per il finale di luglio

Fino a quando durerà il caldo? Ecco cosa dicono i modelli per il finale di luglio

Fino a quando durerà il caldo? Ecco cosa dicono i modelli per il finale di luglio

La prossima settimana è attesa una nuova ondata di caldo ma potrebbero esserci sorprese per il finale di luglio sull’Italia.

LE TEMPERATURE TORNANO A SALIRE IN ITALIA

Negli ultimi giorni, complici le diverse perturbazioni accompagnate anche dall’aria fresca, le temperature sono rimaste qualche grado sotto le medie del periodo, con il caldo eccessivo tenuto lontano dall’Italia. In questo weekend però la situazione meteo è destinata a cambiare radicalmente sulla nostra Penisola, perché l’anticiclone allungherà nuovamente la sua mano sul Mediterraneo e su tutta l’Europa: più sole sull’Italia ma anche una nuova ondata di caldo, con le temperature che saliranno ben oltre le medie sfiorando anche i +40°C.

GIÀ DOMANI POSSIBILI PUNTE OLTRE I +35°C SULLA NOSTRA PENISOLA

Oggi, sabato 20 luglio, l’anticiclone si farà sentire sull’Italia ma non mancheranno locali acquazzoni e temporali, come potete vedere dai modelli elaborati dal nostro centro di calcolo. Domani, 21 luglio, l’instabilità rimarrà confinata sulle Alpi, con il caldo che inizierà ad essere fastidioso sulla nostra Penisola: in particolare, sono attesi valori attorno a +32/33°C al Nord e fino a +34/35°C sulle zone interne del Centro Sud, mentre non mancheranno punte prossime ai +40°C sulle zone interne della Sardegna, le quali risulteranno le più calde d’Italia.

CALDO INTENSO NEI PROSSIMI GIORNI, MA FINO A QUANDO?

L’estate torna quindi sull’Italia, con una nuova espansione dell’anticicloneafricano mostrata anche dalle carte consultabili nella sezione dedicata sul nostro sito, la quale porterà più stabilità e anche più caldo sulla nostra Penisola. Secondo le ultime uscite dei principali modelli meteo tutta la prossima settimana vedrà il caldo protagonista ma attenzione, perché sia GFS che ECMWF mostrano un possibile peggioramento per il finale di luglio, con l’arrivo di aria più fresca che farà abbassare le temperature. Si tratta tuttavia di una tendenza meteo: prima dovremo fare i conti con il caldo intenso. (Centro Meteo Italiano)

correlati

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Solve : *
30 ⁄ 5 =