Tributi locali, corso a Villa Umbra promosso con Ifel e Anci Umbria

Al via domani il corso promosso dalla Scuola con Ifel e Anci Umbria

corso promosso dalla Scuola con Ifel e Anci Umbria

Tributi locali, corso a Villa Umbra promosso con Ifel e Anci Umbria
PERUGIA – Domani, a Villa Umbra, amministratori e dipendenti pubblici esamineranno gli interventi giurisprudenziali su alcune fattispecie imponibili dell’IMU e della TASI e approfondiranno la misurazione puntuale dei rifiuti e l’applicazione della tariffa corrispettiva.

Il nuovo incontro formativo è organizzato dalla Scuola Umbra di Amministrazione Pubblica in collaborazione con Anci Umbria e Fondazione Ifel, Istituto per la Finanza e l’Economia Locale, e si inserisce nel ciclo formativo “Finanziamenti e strumenti digitali per i comuni umbri”.

Al corso denominato Aspetti di rilievo nell’applicazione dell’IMU e della TASI e l’evoluzione della TARI verso la tariffa corrispettivainterverrà Stefano Baldoni, Responsabile Area economico finanziaria del Comune di Corciano, revisore dei Conti degli enti locali e formatore da diversi anni in numerosi corsi in materia di fiscalità locale.

“L’assidua collaborazione con Anci ed Ifel – afferma l’Amministratore della Scuola Umbra di Amministrazione Pubblica – rafforza l’offerta formativa del Consorzio a favore delle Amministrazioni locali, sottoposte negli ultimi anni a numerosi processi di riforma e di controllo che richiedono, attraverso la qualificazione del personale, il potenziamento della capacità operativa degli Enti locali”.

Dopo la giornata formativa in calendario domani mattina, seguirà il 26 giugno il seminario Bilancio consolidato enti locali esercizio 2018-Novità e adempimenticon la Dottoressa Simonetta Lumediluna.

Commenta per primo

Rispondi