Due ‘cartoline’ dell’Umbria all’Eurovision 2022

Due cartoline Umbria Eurovision 2022

Due ‘cartoline’ dell’Umbria all’Eurovision 2022

Sarà l’Italia, Torino per la precisione, ad ospitare quest’anno l’evento musicale tra i più importanti a livello mondiale: l’Eurovision Song Contest. Un evento da 183 milioni di spettatori, secondo i dati d’ascolto registrati lo scorso anno, e capace di generare milioni di interazioni sui social network di tutto il globo.


Fonte: AUN


Il tema di quest’anno sarà: “The sound of Beauty” perché l’Italia è Bellezza e questa bellezza sarà rappresentata anche dall’Umbria. Il format prevede infatti la messa in onda durante il festival di 41 cartoline, attraverso cui regalare agli spettatori di tutto il mondo un’immagine dell’arte e della natura del nostro Paese, tra cui ve ne saranno due dedicate all’Umbria.

L’Umbria sarà rappresentata in particolare, da Perugia, capoluogo di Regione e città d’arte di indiscussa bellezza e dalle Cascate delle Marmore, uno spettacolo naturale di grande potenza che può rappresentare benissimo il claim che definisce l’Umbria ormai nell’immaginario collettivo non solo italiano ma internazionale: “the green heart of Italy”.

La realizzazione delle cartoline è frutto della collaborazione fra Enit, Rai e Regione Umbria che ha coordinato e seguito i lavori della troupe.

“Si tratta di una grande opportunità – ha commentato l’assessore regionale alla cultura Paola Agabiti -, dato che sarà enorme la visibilità offerta da tale evento in cui l’Umbria sarà rappresentata da due luoghi di incontrastabile bellezza che potranno raccontare perfettamente la ricchezza e la varietà della nostra terra”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*