Le sagre paesane saranno diverse, ma il ministro potrebbe dire di no

 
Chiama o scrivi in redazione


Esplode la festa a Villa Pitignano, al via sagra del baccalà e vp dance festival

Le sagre paesane saranno diverse, ma il ministro potrebbe dire di no

Cene spettacolo ad ingresso contingentato su prenotazione, tanta musica, ma niente ballo e assembramenti. Il tutto si dovrà svolgere in completa sicurezza nel rispetto delle norme anti contagio. Chi ha deciso di rimandare il prossimo anno, chi, invece, sfida il covid e decide di andare avanti con tutte le precauzioni del caso.

Oggi il ministro della Sanità, Roberto Speranza, dovrebbe fornire indicazioni per lo svolgimento delle sagre. La Presidente della regione, Donatella Tesei, poi firmerà l’ordinanza con le regole da rispettare. Il ministro, però, potrebbe anche dire di no, visti i focolai di coronavirus che si sono riaccesi un po’ in tutto il Paese.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*