Fioroni presenta il progetto umbro “sustainable valley” al ministro Cingolani

 
Chiama o scrivi in redazione


Fioroni presenta il progetto umbro “sustainable valley” al ministro Cingolani presente anche Bastioli di Novamont

Fioroni presenta il progetto umbro “sustainable valley” al ministro Cingolani

Oggi al Ministero delle Transizione Ecologica, a Roma, si è tenuto un incontro tra il Ministro Roberto Cingolani, l’assessore allo sviluppo economico della Regione Umbria, Michele Fioroni, e l’Amministrato Delegato di Novamont, Catia Bastioli.

La riunione è stata l’occasione per presentare al Ministro il progetto della Regione Umbria Sustainable Valley; un progetto per rilanciare tutta l’economia regionale in chiave sostenibile, ripartendo dal polo chimico di Terni. L’assessore Michele Fioroni si è dichiarato particolarmente soddisfatto dell’occasione di confronto: “continuiamo a promuovere per l’Umbria – ha dichiarato l’assessore – un nuovo paradigma di sviluppo”.

LEGGI ANCHE – Sanità regionale: “Nessun buco nei conti pregressi, la Giunta scappa dalle proprie responsabilità”. Nota dei Consiglieri di minoranza

Fioroni ha quindi aggiunto che “il progetto sustainable valley è strategico per l’intero tessuto economico regionale. La necessità di affrontare le criticità dell’area di crisi di Terni richiede oggi una particolare attenzione politica, ma il percorso di specializzazione economica e rilancio del territorio, attraverso innovazione e sostenibilità, sarà uno schema replicato in tutta la Regione”.

Particolarmente rilevante è stata la presenza all’incontro di Catia Bastioli, una delle massime personalità europee nel mondo dell’economia circolare e amministratore delegato di Novamont, azienda leader nel settore delle bioplastiche.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*