Farmacie comunali di Terni, l’azienda è risanata, Federico Ricci saluta

Farmacie comunali di Terni, l'azienda è risanata, Federico Ricci saluta

Farmacie comunali di Terni, l’azienda è risanata, Federico Ricci saluta

Federico Ricci, dopo dieci mesi, lascia l’incarico di amministratore unico di Farmacia Terni. «L’azienda è stata risanata a marzo pagheremo anche l’ultima tranche con i fornitori» – ha commentato Ricci durante la conferenza stampa –.

«Avevamo due milioni di debiti e in cassa c’erano soltanto centomila euro. Abbiamo lavorato su tutti quegli aspetti che non andavano, con un gran lavoro di squadra. Oggi possiamo dire che l’azienda è risanata, anche grazie alla ricapitalizzazione del Comune. Abbiamo liquidità per 500mila euro e chiuderemo l’anno in utile».

In conferenza con lui c’erano anche il sindaco Leonardo Latini, gli assessori Cristiano Ceccotti, Orlando Masselli e Andrea Giuli, la dirigente del settore finanziario Stefania Finocchio, la consigliera regionale Valeria Alessandrini, oltre ai revisori dei conti. Il 27 prossimo via alle procedure per l’individuazione del nuovo amministratore unico di Farmacia Terni. Ricci sarà capo-gabinetto della nuova presidente della Regione, Donatella Tesei.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*