Spray negli occhi della polizia, questore ringrazia cittadino che aiutò gli agenti

 
Chiama o scrivi in redazione


Spray negli occhi della polizia, premiato cittadino che aiutò gli agenti

Spray negli occhi della polizia, premiato cittadino che aiutò gli agenti

L’intervento che hanno dovuto affrontare e gestire gli Agenti della Squadra Volante della Questura di Perugia, nel pomeriggio di qualche giorno fa, non è cosa da poco. Un uomo fuori controllo, autore di ripetuti comportamenti pericolosi, ha allarmato non poco i cittadini nel centro storico perugino.

I poliziotti intervenuti, compresa la delicatezza della situazione, sono riusciti, mettendo in atto le più fini strategie comunicative possibili, prima fra tutte una capacità negoziativa di alto livello, a mettere in sicurezza il soggetto, neutralizzandone la pericolosità.

Purtroppo, nelle fasi di contenimento, gli agenti venivano raggiunti all’altezza degli occhi da un liquido, altamente irritante, spruzzato dall’uomo esagitato con un dispositivo spray.

Grazie all’aiuto del Sig. Gianluca Papalini, cittadino perugino che, trovatosi difronte alla scena, non ha esitato un solo attimo per apportare il proprio prezioso aiuto anche reperendo dell’acqua così da permettere agli agenti di poter lavare via, almeno in forma grossolana, l’agente chimico dagli occhi e consentire di portare a termine l’arresto dell’uomo per i reati di resistenza, violenza, minacce a Pubblico Ufficiale e lesioni aggravate.

Il Questore della provincia di Perugia, Mario Finocchiaro, nella mattinata di ieri, ha voluto ringraziare personalmente il Sig. Gianluca Papalini per l’alto senso civico dimostrato, consegnandone personalmente un’espressione di compiacimento e porgendo in dono lo stemma araldico della Polizia di Stato.

Nell’occasione, il Questore ha espresso i più vivi compiacimenti anche agli agenti per l’alto livello professionale dimostrato in servizio. /Comunicato del Questore di Perugia

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*