Occupano abusivamente il cantiere della Casa degli Artisti a Fontivegge, cacciati via

Occupano abusivamente il cantiere della Casa degli Artisti a Fontivegge, cacciati via

Occupano abusivamente il cantiere della Casa degli Artisti a Fontivegge, cacciati via

Ancora un altro blitz contro gli abusivi a Fontivegge. Dopo quello di ieri mattina, anche oggi, la Polizia Locale di Perugia è intervenuta per far sgombrare un’area occupata da persone senza fissa dimora. Il luogo, come detto, è Fontivegge e questa volta due persone avevano occupato l’area del cantiere della “Casa degli Artisti”, all’inizio della via Pievaiola dove c’è lo skate.

“Grazie alla segnalazione di alcuni cittadini – dice l’assessore del comune di Perugia, Luca Merli -, andiamo a avanti, ma c’è molto da fare. Le due persone sono state identificate e denunciate. Quello che è importante sottolineare è che i lavori nella Casa degli Artisti vanno avanti, l’immobile sarà riqualificato e presto il luogo sarà consegnato alla città”.

Ieri mattina tre persone avevano occupato abusivamente i container di un cantiere sospeso. Anche in questo caso i cittadini avevano segnalato il caso all’assessorato alla sicurezza del Comune e le forze dell’ordine sono intervenute.



 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*