Nascosto nel garage di un’anziana, ferisce proprietaria e aggredisce carabinieri

Nascosto nel garage di un'anziana, ferisce proprietaria e aggredisce carabinieri

Nascosto nel garage di un’anziana, ferisce proprietaria e aggredisce carabinieri

Si era nascosto nel garage di un’anziana donna a Ponte San Giovanni. Scoperto dai carabinieri, chiamati dalla donna, ha prima spintonando facendo cadere a terra l’anziana e poi ha aggredito i carabinieri.

Un 19enne tunisino, senza fissa dimora, celibe, disoccupato, incensurato, è stato arrestato e portato al carcere di Perugia per i reati di resistenza a pubblico ufficiale, lesioni aggravate e falsa attestazione. Il giovane, arrivato da poco in Italia durante le operazioni di identificazione, ha fornito false generalità. Ha raccontato di essere minorenne e di avere soltanto 15 anni.

L’anziana caduta a terra, trasportata dal personale  del “118” presso il locale ospedale “Santa Maria della Misericordia” e ricevute le cure del caso per le lesioni patite, è stata giudicata guaribile in giorni 40 e dimessa.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*