Musica ad alto volume locale africano Piazza del Bacio, interviene Polizia Locale

Musica ad alto volume locale africano Piazza del Bacio, interviene Polizia Locale
Ph Lorenzo Brunetti

Musica ad alto volume locale africano Piazza del Bacio, interviene Polizia Locale

Musica a tutto volume con dj e vocalist, all’interno una settantina di persone che bevevano e ballavano. Questo è lo scenario che si è presentato ai quattro agenti della Polizia locale di Perugia che sono intervenuti, questa notte, in piazza del Bacio a Fontivegge. Due, quindi, le pattuglie che sono intervenute – al seguito del tenente colonnello, Nicoletta Caponi – nei pressi dell’Afro Market che, per l’occasione, si era trasformato in una vera e propria discoteca. La foto, che vedete miscelata in mezzo ai nostri video è stata scattata alle 4 di questa mattina da Lorenzo Brunetti che, lo ricordiamo sempre, su Piazza del Bacio di abita.


Fonte Lorenzo Brunetti


Il locale è quello che un tempo ospitava il bar gelateria “Mamy” e sarebbe interessante sapere ora, a chi è intestato e con quale contratto è stato affittato.

Notte di sangue a Fontivegge, Carabinieri arrestano due stranieri a Perugia 📸🔴 FOTO E VIDEO

Da quanto si sa, quello di ieri sera quindi, non era un intervento programmato ma un controllo mirato al fine di mettere uno stop alla festa che era in corso  all’afro Market. Tanta persone – tutti nigeriane -, e gli agenti della polizia locale sono in intervenuti in 4. Chi dentro e chi fuori dal locale, tutti a bere e a far casino con bottiglie sparpagliate un po’ ovunque.

I nuovi ufficiali, il capitano Tamara Nicolai, comanda compagnia Perugia
capitano Tamara Nicolai

Non dimentichiamo che i Carabinieri di Perugia, al seguito del comandante della compagnia, capitano Tamara Nicolai, proprio due giorni fa avevano arrestato due malviventi resisi responsabili di un efferato fatto di sangue avvenuto nel luglio scfoso.

I Carabinieri della Sezione Operativa di Perugia, nel pomeriggio di ieri,  hanno dato esecuzione all’ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa in data 23 settembre 2021, dall’Ufficio del Giudice per le Indagini Preliminari presso il Tribunale di Perugia. I due sono stati portati al carcere di Perugia-Capanne a Disposizione della Magistratura perugina.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*