Morto Paolo Bonino Faisa Cisal in lutto, ex segretario regionale

Christian Di Girolamo e Marco Pasquoni, della Faisa Cisal, ricordano con affetto e cordoglio il collega Paolo Bonino

La Faisa Cisal piange la scomparsa di Paolo Bonino

Morto Paolo Bonino Faisa Cisal in lutto, ex segretario regionale

Morto Paolo Bonino Faisa – La notizia della scomparsa di Paolo Bonino, stimato collega e precedente segretario regionale nonché presidente onorario, ha colpito la Faisa Cisal con profonda tristezza e grande dolore. La sua prematura e inaspettata dipartita ha lasciato un vuoto indelebile nei cuori e nelle menti dei suoi colleghi.

Bonino era un collega rispettato e amato. Come amici e colleghi, abbiamo avuto il privilegio di condividere momenti significativi e di lavorare al fianco di Paolo. La sua professionalità, la sua dedizione al lavoro e la gentilezza che lo contraddistinguevano saranno per sempre ricordate e rimarranno come un faro guida nelle attività quotidiane della Faisa Cisal.

La perdita di Paolo rappresenta una profonda ferita per l’intera organizzazione sindacale. In questo momento di lutto e dolore, ci uniamo nel ricordo delle sue qualità umane e professionali che hanno ispirato tutti noi.

Le nostre più sincere condoglianze vanno a voi, familiari e agli amici di Paolo. Vi mandiamo un abbraccio collettivo e speriamo che possiate trovare conforto e sostegno reciproco in questo momento così difficile.

Ci uniamo in quel sentimento di commossa partecipazione che in questi momenti, lega tutti coloro che hanno avuto la fortuna di conoscere e lavorare con Paolo Bonino. Addio grande Paolo, con grande commozione.

Con affetto e cordoglio, la segreteria Regionale Umbria e provinciale di Perugia. Il segretario Christian Di Girolamo e Marco Pasquoni ricordano con affetto Paolo Bonino, un collega stimato e un amico caro. La sua mancanza sarà sentita da tutti coloro che hanno avuto il privilegio di conoscerlo e lavorare con lui.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*