Frode Iva in settore carburanti, Finanza sequestra 55 milioni di euro


Scrivi in redazione

Frode Iva in settore carburanti, Finanza sequestra 55 milioni di euro

Frode Iva in settore carburanti, Finanza sequestra 55 milioni di euro

La Guardia di Finanza di Pistoia, in una inchiesta condotta insieme alla direzione della Toscana, Sardegna e Umbria della Agenzia delle Dogane per una presunta frode fiscale sull’iva nel settore carburanti, ha effettuato un sequestro preventivo. Il decreto di sequestro preventivo è stato finalizzato su beni, quote di società e disponibilità finanziarie per oltre 55 milioni di euro. Di fatto l’importo corrispondente alla evizione contestata. 17 sono gli indagati residenti in Toscana, Campania, Emilia Romagna, Puglia, Lazio e Lombardia.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*