Falso prete cercava incarico in una scuola, indagini dei carabinieri

Falso prete cerca incarico in una scuola, indagini dei carabinieri

Falso prete cercava incarico in una scuola, indagini dei carabinieri

«Ci ha colpito per come si è presentato: in abito talare, con una grossa croce. Ha detto di chiamarsi Don Antonio, e che veniva per chiedere se era possibile coinvolgerlo in qualche progetto scolastico». Lo ha detto al Messaggero Umbria, Simona Ferretti, dirigente dell’Istituto comprensivo 12 di Ponte San Giovanni.

La preside racconta l’ingresso alla scuola secondaria di primo grado Volumnio di quell’ex prete. Un personaggio che da giorni crea apprensione tra i genitori di Ponte San Giovanni e Balanzano. L’uomo – da quanto appreso – con abiti religiosi cercherebbe di intrattenersi con ragazzi e ragazzini all’esterno della scuola. A nome della scuola è stato presentato un esposto ai carabinieri che hanno raccolto segnalazioni e testimonianze.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*