Don Vincenzo Esposito vuole uscire dal carcere di Spoleto

Don Vincenzo Esposito vuole uscire dal carcere di Spoleto

Don Vincenzo Esposito vuole uscire dal carcere di Spoleto

Don Vincenzo Esposito, parroco di San Feliciano accusato di prostituzione minorile, vuole uscire dal carcere di Spoleto, nel quale si trova da martedì 3 agosto. L’avvocato Renato Vazzana sta lavorando all’istanza di scarcerazione, che ha intenzione di presentare al giudice a metà settimana. Il prete è finito in manette, lo scorso 3 agosto, dopo un’indagine condotta dai carabinieri della compagnia di Termini Imerese. Il parroco, stando a quanto emerge dall’accusa, adescava ragazzini minorenni di 16-17 anni, residenti nel comune siciliano. Gli stessi ragazzini, in cambio di poche decine di euro, inviavano a don Esposito dei video in cui praticavano atti di autoerotismo, oppure facevano delle videochiamate con lui.

 
Chiama o scrivi in redazione


1 Commento

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*