Coronavirus, primi due casi in Umbria, ma scuole resteranno aperte


Scrivi in redazione

Coronavirus, primi due casi in Umbria, ma scuole resteranno aperte

Coronavirus, primi due casi in Umbria, ma scuole resteranno aperte

I due casi, pur essendo positivi, non sono focolai locali, pertanto la regione non ha stabilito la chiusura delle scuole. I pazienti sono stati contagiati fuori regione e sono già in isolamento in casa. La procedura, infatti, prevede la chiusura delle scuole, solo in caso di un focolaio locale.

E’ stata avviata la procedura volta a risalire alle persone frequentate in questi giorni, che potrebbero quindi essere state contagiate. La Regione non si appresta a porre in essere alcuna misura relativa a scuole o uffici pubblici.

1 Trackback / Pingback

  1. Coronavirus, 2 positivi umbri, ecco dove sono stati e chi hanno frequentato

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*