Bambina ustionata a Calvi dell’Umbria, trasportata al Sant’Eugenio di Roma

Attivato elisoccorso per trasferire la piccola al Centro grandi ustionati della Capitale. Si è ustionata con acqua bollente

 
Chiama o scrivi in redazione


Bambina ustionata a Calvi dell'Umbria, trasportata al Sant'Eugenio di Roma
Ospedale Sant'Eugenio di Roma

Bambina ustionata a Calvi dell’Umbria, trasportata al Sant’Eugenio di Roma

A Calvi dell’Umbria una bambina di appena 14 mesi si è ustionata in più parti del corpo nel primo pomeriggio di oggi e per soccorrerla si é reso necessaria un intervento gestito dagli operatori della Centrale regionale  del 118 di Perugia e Rieti, che hanno attivato il servizio dell’elisoccorso per trasferire là piccola paziente presso il Centro grandi  ustionati del Sant’Eugenio a Roma.  La richiesta di soccorso é stata raccolta alle 15.40, e come informa una nota dell’ufficio stampa dell’Azienda Ospedaliera di Perugia, è stata la mamma della piccola a raccontare agli operatori sanitari le drammatiche fasi dell’incidente.

Bambina ustionata

© Protetto da Copyright DMCA

La bambina si era aggrappata ad una tovaglia del tavolo della cucina, dove era stata appoggiata una piccola pentola contenente acqua calda.Vista la gravità delle lesioni i sanitari hanno sollecitato l’intervento di un elicottero che è atterrato a Magliano Sabina a poca distanza da dove si trovava l’abitazione dove è  avvenuto l’incidente. Le condizioni della piccola sono definite gravi; per soccorrerla si è reso necessario anche l’intervento di una autoambulanza in collaborazione con la centrale operativa del 118 di Rieti.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*