Armato fino ai denti, bloccato con spray urticante, arrestato straniero

 
Chiama o scrivi in redazione


Armato fino ai denti, bloccato con spray urticante, arrestato straniero
Mirko Fringuello

Armato fino ai denti, bloccato con spray urticante, arrestato straniero

I Carabinieri di Perugia proseguono nell’impegno finalizzato a fronteggiare la recrudescenza dei fenomeni criminali che sta interessando la città, attraverso un massiccio dispositivo di rafforzamento dei servizi di controllo del territorio, finalizzato al contrasto delle forme di illegalità che destano maggiore allarme sociale, al fine di accrescere la sicurezza percepita

Nel corso della notte di sabato, infatti, i militari della Stazione di Ponte San Giovanni, durante un servizio perlustrativo, hanno arrestato, in flagranza di reati di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, resistenza e violenza a pubblico ufficiale., un 25enne tunisino,senza fissa dimora, celibe, disoccupato e con precedenti di polizia.

In particolare, il ragazzo,controllato in piazzale Bellucci insieme ad un altro soggetto che si è dato alla fuga, ha opposto resistenza nei confronti dei carabinieri – militari erano intervenuti su indicazione della Centrale Operativa -, prima di essere bloccato al termine di una breve colluttazione, anche mediante l’uso dello spray urticante.

Il magrebino, perquisito, è stato trovato in possesso di 20 grammi di hashish e di 662,00euro, ritenuti provento di attività illecita.

Per lui è scattata la denuncia per porto abusivo di armi, poiché trovato in possesso di un coltello, di un bisturi, un tirapugni e un manganello telescopico.

Lo stupefacente e i reperti rinvenuti sono stati sottoposti a sequestro.

L’arrestato, al termine delle formalità di rito, è stato trattenuto nelle camere di sicurezza del Comando Provinciale di Perugia, in attesa della celebrazione del rito direttissimo, avvenuto nella giornata di ieri.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*