Agente ferito e ricoverato riceve visita Prefetto, con lui anche i Procuratori

Agente ferito e ricoverato riceve visita prefetto, con lui anche i Procuratori Nella mattinata odierna, il Prefetto di Perugia Claudio Sgaraglia, insieme al Procuratore Generale della Repubblica, Fausto Cardella, e al

Agente ferito e ricoverato riceve visita Prefetto, con lui anche i Procuratori

Nella mattinata odierna, il Prefetto di Perugia Claudio Sgaraglia, insieme al Procuratore Generale della Repubblica, Fausto Cardella, e al Procuratore della Repubblica Reggente, Giuseppe Petrazzini, accompagnati dal Vicario del Questore, Angelo Serrajotto, hanno fatto visita al Sovrintendente Capo della Squadra Mobile della Questura di Perugia, Massimo Ciarafoni, ricoverato presso l’Ospedale “Santa Maria della Misericordia” di Perugia.

Ciarafoni è stato ferito ieri. 15 novembre, a seguito dell’intervento prestato in ausilio alla Polizia Locale del Capoluogo, per l’esecuzione delle procedure di accertamento sanitario obbligatorio nei confronti di un cittadino perugino. Il Prefetto ha espresso vivo apprezzamento per l’azione coraggiosa e determinante svolta nell’occasione dal Sovrintendente, che, insieme ai suoi colleghi, ha concorso a risolvere una delicata vicenda che poteva avere conseguenze ben più gravi per tutti gli operatori presenti sul posto. Il Prefetto, nell’esprimere al Sovrintendente tutta la sua vicinanza, anche alla sua famiglia, gli ha formulato gli auguri di una pronta guarigione.


Agente di polizia, squadra mobile, aggredito ha ricevuto una coltellata


 

correlati

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Solve : *
29 + 25 =