E’ sveglia la ragazza di Foligno dopo trapianto, ma condizioni critiche

 
Chiama o scrivi in redazione


E' sveglia la ragazza di Foligno dopo trapianto, ma condizioni critiche

E’ sveglia la ragazza di Foligno dopo trapianto, ma condizioni critiche

“La giovane ragazza di Foligno è sveglia e respira spontaneamente”. E’ quanto comunica il Bollettino medico dell’Azienda Ospedaliera Universitaria – Ospedali Riuniti Ancona, il 4 febbraio alla Usl Umbria 2. “Il fegato trapiantato – è scritto – mostra una buona ripresa funzionale ma le condizioni generali permangono critiche per la grave compromissione generale al momento del trapianto”.

© Protetto da Copyright DMCA

La giovane paziente di Foligno ieri è stata operata per trapianto di fegato in urgenza. “L’intervento, durato circa sette ore, è stato effettuato dal professor Marco Vivarelli, direttore della Chirurgia epato-biliare e responsabile del centro Trapianti di Fegato e dal suo staff con il supporto dell’équipe anestesiologica della struttura di Anestesia Rianimazione dei Trapianti e Chirurgia Maggiore diretta dalla dottoressa Elisabetta Cerutti. L’intervento ha avuto un buon esito. Le condizioni cliniche della ragazza sono stazionarie ed è ancora ricoverata in terapia intensiva. Dall’esito degli accertamenti effettuati, al momento, non risultano cause tossico-infettive”. La giovane nella scorsa settimana si era sentita male dopo aver mangiato. Ricoverata all’ospedale di Foligno è stata poi trasferita ad Ancona, visto l’aggravarsi delle sue condizioni che hanno poi portato al trapianto del fegato.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*