PERUGIA, TEATRO ESPERIA, PRESENTATA STAGIONE TEATRALE 2014


Scrivi in redazione

Teatro
Teatro
Teatro

(umbriajournal.com) PERUGIA – Un’offerta culturale poliedrica quella che l’associazione Teatri, nuovo gestore del Cinema-Teatro Esperia di Bastia Umbra, ha presentato nella sala Pagliacci della Provincia, con la partecipazione dell’assessore alla Cultura Donatella Porzi, dell’assessore alla Cultura del Comune di Bastia Umbra, Fabrizia Renzini, dei rappresentanti della Compagnia Piccolo Nuovo Teatro, Giorgia Ceccarelli e dell’Associazione Zona Franca, Paolo Cardinali, che alla nuova associazione hanno dato vita.

“Una fusione virtuosa – ha detto Porzi – quella creata dalle due associazioni che va ad unire la fresca esperienza del Piccolo Nuovo Teatro a quella di più lungo corso di Zona Franca.”Un’ esperienza-ha concluso l’assessore- che mostra la positività delle contaminazioni istituzionali e culturali quando sono animate da buona volontà e da giuste idee”. Renzini ha detto come il Comune abbia puntato da subito a ricavare per l’Esperia un ruolo poliedrico nell’offerta culturale che le due associazioni sono in grado di garantire.

Cardinali ha lodato la possibilità di lavorare in sinergia anche con le istituzioni, specificando come si sia lavorato su di una programmazione a 360 gradi capace di valorizzare più forme artistiche, con appuntamenti straordinari ed interpreti ed autori altrettanto prestigiosi, da Paolo Iannacci, ad Andrea Scanzi e Giulio Casale sino a Stefano Benni e Fausto Mesolella. Ceccarelli, infine, scendendo nel particolare, ha ricordato la divisone della programmazione in una sorta di microcontenitori per un caleidoscopio che tenesse insieme i “Matinee” per gli appuntamenti con le scuole, Le “Meraviglie delle 5” per il teatro per famiglie del pomeriggio, “Frutti di stagione” per la prosa serale, “Cinemeria” per i viaggi intorno al cinema ed in “Punta di Piedi” per l’approccio alla danza. Appuntamenti dal 14 febbraio al 7 aprile.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*