Terremoto, venerdì e sabato scuole chiuse in 11 comuni umbri

Lo ha annunciato l’assessore regionale all’istruzione, Antonio Bartolini

Antonio Bartolini
Antonio Bartolini

Terremoto, venerdì e sabato scuole chiuse in 11 comuni umbri. “A  Cascia, Cerreto di Spoleto,  Foligno,  Monteleone di Spoleto,  Norcia, Preci,  Sant’Anatolia di Narco,  Scheggino,  Sellano,  Spoleto e  Vallo di Nera  le scuole di ogni ordine e grado rimarranno chiuse anche nelle giornate di domani 28 ottobre e dopodomani 29 ottobre, così da consentire il prosieguo delle attività di sopralluogo”: lo ha annunciato l’assessore regionale all’istruzione, Antonio Bartolini.

“Riprenderanno da  domani, regolarmente,  le lezioni negli istituti scolastici di Perugia ad esclusione di due plessi (la primaria Santucci e secondaria Carducci-Purgotti con sede Leone XIII in via Chiusi e la secondaria Carducci-Purgotti di  via Fonti Coperte, che resteranno chiuse fino al 2 novembre compreso n.d.r.)  e di Terni e  provincia”.

Anche nel comune di Cannara le scuole rimarranno chiuse nelle giornate di domani (28 ottobre) e di dopodomani (29 ottobre). Le lezioni riprenderanno il 3 novembre.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*