Volley, al via la Champions, martedì super derby tutto italiano

 
Chiama o scrivi in redazione


È rientrata nella tarda mattinata di oggi la Sir Safety Conad Perugia

Volley, al via la Champions, martedì super derby tutto italiano

Parte da Tours il cammino della Sir Sicoma Monini Perugia nella Champions League 2020-2021. Nella capitale francese della storica regione della Turenna è infatti in programma la prima bolla della Pool B della massima competizione per club a livello continentale che vedrà in campo, insieme ai Block Devils, i padroni di casa del Tours Vb e la Cucine Lube Civitanova (forfait per problematiche riguardanti il Covid dei turchi dell’Arkas Izmir).

© Protetto da Copyright DMCA

Si parte domani sera con il primo match in programma che vedrà i bianconeri di Heynen sfidare i biancorossi di De Giorgi per un super derby in campo internazionale della pallavolo italiana. La spedizione perugina (partita stamattina dall’aeroporto di Sant’Egidio proprio insieme alla Lube) è già sbarcata a Tours e stasera e domattina prenderà confidenza con l’impianto di gioco, la “Salle Robert Grenon”.

Alla vigilia del match le parole del capitano bianconero Aleksandar Atanasijevic: “Giocare contro Civitanova è sempre difficile perché avremo di fronte una squadra fortissima con tanti grandi campioni in campo. Ci conosciamo molto bene, sono diversi anni che ci affrontiamo. Certamente è un inizio di Champions impegnativo, ma vogliamo cominciare con il piede giusto il nostro cammino”.

Felice di tornare a calcare i palcoscenici internazionali anche il libero Massimo Colaci: “Finalmente inizia la Champions, un torneo sempre affascinante e bello da affrontare con una formula particolare che secondo me potrebbe essere interessante. Iniziamo con la Lube e quindi subito con una partita di altissimo livello. Il nostro obiettivo è vincere e ci proveremo come sempre”.

Ritorna in Champions dopo quattro stagioni di assenza Dragan Travica: “Per ogni atleta giocare la Champions è il massimo e quindi sono contento personalmente e sono contento anche che riusciamo a disputarla con una formula secondo me per niente male. La gara con la Lube si presenta da sola perché affrontiamo una delle squadre più forti al mondo con tanti grandi giocatori. Sarà una partita tosta da giocare con passione e qualità”.
Squadre in campo alle ore 20:30.Heynen dovrebbe confermare i sette di domenica con Travica in diagonale con Atanasijevic, Ricci e Solè coppia di centrali, Leon e Plotnytskyi duo di martelli ricevitori e Colaci libero.
De Giorgi dovrebbe rispondere con la formazione tipo con De Cecco in regia e Rychlicki opposto, Simon (partito per la Francia dopo il turno di riposo di sabato a Ravenna) in coppia con Anzani in posto tre, Juantorena e Leal in banda e Balaso a guidare la seconda linea.

PROBABILI FORMAZIONI:

SIR SICOMA MONINI PERUGIA: Travica-Atanasijevic, Ricci-Solè, Leon-Plotnytskyi, Colaci libero. All. Heynen.
CUCINE LUBE CIVITANOVA: De Cecco-Rychlicki, Simon-Anzani, Leal-Juantorena, Balaso libero. All. De Giorgi
Arbitri: Vladimir Simonovic – Vlastimil Kovar

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*