Sir Safety, arriva la prima di ritorno in casa della top volley

… durante Cucine Lube CIVITANOVA - Sir Safety Conad PERUGIA, 13ª giornata Superlega Credem Banca, Campionato Italiano di Pallavolo Maschile Serie A1 2021-22. presso Eurosuole Forum Civitanova Marche IT, 19 dicembre 2021. Foto: Michele Benda per Sir Volley [riferimento file: 2021-12-19/_ND53221]

Sir Safety, arriva la prima di ritorno in casa della top volley

Prima giornata di ritorno di Superlega in arrivo per la Sir Safety Conad Perugia. Ultimi giorni di allenamento al PalaBarton per i Block Devils che partiranno il pomeriggio di Natale alla volta di Cisterna di Latina per affrontare, nel Boxing Day di Santo Stefano, la formazione di casa della Top Volley con l’obiettivo di proseguire la propria marcia in vetta alla classifica.

 

Uno degli anticipi di giornata al Palasport di Cisterna e dunque fischio d’inizio e diretta web su VolleyballWorld.tv alle ore 16:30. È Nikola Grbic a fare il punto della situazione sui lavori in corso a Pian di Massiano.

“Abbiamo ripreso gli allenamenti dopo due giorni liberi che ci stavano assolutamente dopo le tante partite ravvicinate e non avendo questa settimana l’infrasettimanale. È finito il girone d’andata, è il momento di tirare le prime somme e di vedere a che punto siamo, dove possiamo migliorare e su cosa dobbiamo lavorare. Siamo primi in classifica, ma conta poco, bastano due partite e tutto si può rovesciare. Adesso dobbiamo pensare a migliorare noi individualmente e come squadra e, passando agli appuntamenti in campo, al primo trofeo che arriverà in ordine di tempo che sarà la Coppa Italia”.

Il coach serbo pensa ovviamente anche al match di domenica.

“A Cisterna sicuramente mancheranno i tre giocatori che abbiamo positivi, quindi l’assetto sarà quello di Civitanova e la situazione sarà ancora di emergenza, non solo per la partita, ma anche per gli allenamenti. È chiaro che mi aspetto una gara ben diversa da quella del girone d’andata. Cisterna avrà il fattore campo giocando davanti al proprio pubblico e noi dovremo affrontare il match al massimo”.

Giorni di festa in maglietta e pantaloncini dunque per i Block Devils con Grbic ed il suo staff che focalizzeranno l’attenzione sul campo, sulle caratteristiche dell’avversario e sull’intenzione di Perugia di proseguire nel suo bel momento di forma e di risultati.

Assetto di Civitanova giocoforza confermato per la Sir che quindi scenderà in campo al fischio d’inizio con Giannelli in regia, Ter Horst in diagonale, Solè e Russo al centro, Leon e Plotnytskyi martelli ricevitori e Colaci nel ruolo di libero. Soli, coach della Top Volley, dovrebbe rispondere con il 6+1 con Baranowicz al palleggio, Dirlic opposto, Zingel e Bossi centrali, Maar e Rinaldi schiacciatori di posto 4 e Cavsccini libero.

PRECEDENTI

Diciannove i precedenti tra le due società con diciotto successi di Perugia ed una vittoria di Cisterna. L’ultimo confronto diretto lo scorso 10 ottobre al PalaBarton per il match d’andata con vittoria di Perugia in tre set (25-22, 25-18, 25-23).

EX DELLA PARTITA

Nessun ex in campo tra le due formazioni. Un ex invece in panchina, è il coach pontino Fabio Soli che giocò con i Block Devils in serie B1 nella stagione 2008-2009.

PROBABILI FORMAZIONI:

TOP VOLLEY CISTERNA: Baranowicz-Dirlic, Zingel-Bossi, Maar-Rinaldi, Cavaccini libero. All. Soli.
SIR SAFETY CONAD PERUGIA: Giannelli-Ter Horst, Russo-Solè, Leon-Plotnytskyi, Colaci libero. All. Grbic.
Arbitri: Lorenzo Mattei – Ubaldo Luciani

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*