Santo Stefano al Palabarton, arriva Siena per la seconda di ritorno di Superlega

Santo Stefano al Palabarton, arriva Siena per la seconda di ritorno di Superlega
Flavio RESENDE GUALBERTO durante Sir Safety Susa Perugia vs Itas Trentino, 8ª giornata Regular Season - Superlega Credem Banca 2022/23. Volley Pallavolo Volleyball presso PalaBarton Perugia IT, 20 novembre 2022. [ID: 20221120/_MB51018] Foto: Michele Benda

Santo Stefano al Palabarton, arriva Siena per la seconda di ritorno di Superlega

Si avvicina la seconda di ritorno di Superlega per la Sir Safety Susa Perugia che è al lavoro in questi giorni di festa al PalaBarton e che il 26 dicembre ospiterà tra le mura amiche la Emma Villas Aubay Siena con fischio d’inizio e diretta streaming sulla piattaforma web Volleyballworld.tv alle ore 18:00. Santo Stefano a Pian di Massiano dunque per i Block Devils che, dopo un paio di giorni di riposo, hanno ripreso mercoledì a lavorare assiduamente (lo faranno anche il 24 dicembre con una doppia seduta ed il giorno di Natale con un allenamento al mattino) per chiudere al meglio l’anno solare.

“Quella con Siena è una partita da non sottovalutare assolutamente”, dice il libero Massimo Colaci. “L’Emma Villas Aubay è una squadra di Superlega che ha giocatori bravi che possono metterti in difficoltà sempre e soprattutto se non affronti la gara nel giusto modo, con la giusta determinazione e con la giusta concentrazione. Noi credo che dobbiamo pensare molto a noi, a migliorare il nostro gioco, a crescere nei fondamentali. Quella di Santo Stefano è una partita, come tutte le altre, che vogliamo assolutamente portare a casa”.
Colaci vede una Perugia in salute.

“Abbiamo staccato un paio di giorni dopo Monza e dopo un periodo molto intenso. In questa settimana ne abbiamo approfittato per lavorare anche sotto l’aspetto fisico perché nell’ultimo periodo in sala pesi, causa viaggi, trasferte e tante partite, abbiamo potuto lavorare di meno. Credo che stiamo bene, soprattutto a livello mentale. Abbiamo la possibilità di allenarci con tranquillità e serenità e questo fa star bene la squadra. Il gruppo c’è, c’è un buon feeling tra di noi e con lo staff. Siamo pronti e carichi per affrontare al meglio le ultime due partite del 2022”.

Con il quarto di finale della Del Monte® Coppa Italia del 29 dicembre contro Cisterna alle porte, match fondamentale perché regala uno dei quattro posti per la Final Four di Roma, Anastasi valuterà con attenzione con il suo staff la formazione da mandare in campo. Probabile una rotazione di effettivi, difficile capire il sestetto iniziale. Al netto di possibili cambiamenti, un 6+1 potrebbe essere quello con Giannelli in regia, Herrera opposto, Flavio e Mengozzi coppia di centrali, Plotnytskyi e Semeniuk martelli ricevitori e Colaci libero.

Perugia va a caccia della vittoria numero ventitre in stagione per consolidare la sua leadership in classifica, Siena arriva invece al PalaBarton alla ricerca di punti fondamentali per la corsa alla salvezza.
Omar Pelillo, subentrato come primo allenatore lo scorso 9 dicembre a Montagnani sulla panchina di Siena, dovrebbe dare continuità a quella è la formazione tipo con l’argentino Finoli in regia, l’azzurro Pinali in diagonale, l’ex Ricci e Mazzone al centro della rete, l’altro ex Petric con l’olandese Van Garderen in posto quattro e Bonami a guidare le operazioni in seconda linea. Si prevede un Santo Stefano pieno di gente al PalaBarton vista la prevendita che viaggia spedita a gonfie vele.

INGRESSO AL PALABARTON

La società bianconera comunica che lunedì le porte del PalaBarton apriranno alle ore 16:15 circa per permettere un migliore ingresso alla partita. Per regolamentare al meglio l’accesso del pubblico saranno a disposizione gli accessi A1 – A3 – B2 – B3. La biglietteria del palazzetto sarà invece aperta a partire dalle ore 14:00 circa.

PRECEDENTI

Tre i precedenti tra le due formazioni con tre vittorie di Perugia. L’ultimo confronto diretto lo scorso 9 ottobre al PalaEstra di Siena per la sfida d’andata con vittoria dei bianconeri 1-3 (19-25, 25-20, 21-25, 19-25).

EX DELLA PARTITA

Quattro gli ex in campo e tutti nel roster toscano. Sono Fabio Ricci, a Perugia dal 2017 al 2022, Nemanja Petric, a Perugia dal 2011 al 2014, Omar Biglino, a Perugia dal 2019 al 2021, e Filippo Pochini, perugino doc ed in bianconero nella stagione 2012-2013.

DIRETTA STREAMING SU VOLLEYBALLWORLD.TV

Il match di lunedì tra Perugia e Siena sarà visibile in diretta streaming sulla piattaforma web Volleyballworld.tv a partire dalle ore 18:00 con la telecronaca di Andrea Cruciani ed il commento tecnico di Marco Taba.

DIRETTA SUI CANALI SOCIAL

La voce dell’ufficio comunicazione, direttamente dalla tribuna stampa del PalaBarton, racconterà live lunedì alle ore 18:00 Perugia-Siena sui canali social della società bianconera.

DIFFERITA DEL MATCH SU UMBRIA TV

Un’ampia sintesi di Perugia-Siena sarà trasmessa in replica martedì alle ore 20:45 sul canale 10 di Umbria TV, televisione ufficiale della Sir Safety Susa Perugia. A seguire alle 21:30, sempre naturalmente su Umbria TV, nuovo appuntamento con “Golden Set”, il programma di approfondimento sui Block Devils condotto da Federica Monarchi e Marco Cruciani. Ospiti in studio Sebastian Solè e Julio Cesar Cardenas.

PROBABILI FORMAZIONI:

SIR SAFETY SUSA PERUGIA: Giannelli-Herrera, Flavio-Mengozzi, Plotnytskyi-Semeniuk, Colaci libero. All. Anastasi.
EMMA VILLAS AUBAY SIENA: Finoli-Pinali, Mazzone-Ricci, Petric-Van Garderen, Bonami libero. All. Pelillo.
Arbitri: Michele Brunelli – Stefano Cesare

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*