Ladri rubano primo premio alla gara di solidarietà Run For Parkinson’s

Ladri rubano primo premio alla gara di solidarietà Run For Parkinson's

Ladri rubano primo premio alla gara di solidarietà Run For Parkinson’s

Hanno dovuto denunciare il furto del primo premio, un buono da 150 euro per un paio di scarpe da runner. La gara podistica Run For Parkinson’s, al di là di questo spiacevole episodio, è stata un successo. Marco Giovannini e Costanza Martinetti sono arrivati primi in classifica.

La gara podistica si è svolta ieri a Pian di Massiano ed è stata organizzata dall’associazione Run For Parkinson’s, con il contributo dell’Associazione l’Olivo e la Ginestra e il Piedibus del Benessere, con il patrocinio del Comune, della Provincia, della Asl1, della Fidal, del Coni e del CSI, oltre agli sponsor privati.

Tutti gli iscritti puntuali sono partiti alle ore 9,45. In prima fila con il numero 1 c’era il fratello di Leonardo Cenci, Federico. Presenti anche la mamma e il papà di Leo. Sono stati più di 600 tra chi ha corso o passeggiato, 220 quelli che hanno corso la competitiva. Tanta gente era presente. Al Percorso verde è arrivato anche il sindaco Andrea Romizi con l’assessore Edi Cicchi. Per quanto riguarda il furto il ladro con il buono di acquisto non potrà farci nulla, perché gli organizzatori della manifestazione lo hanno fatto bloccare.

CLASSIFICA MASCHILE 1) Marco Giovannini (Calcaterra Sport) 00:23:30; 2) Alessandro Pugnali (Atletica Winner Foligno) 00:23:36; 3) Adolfo Maculino (Gruppo Millepiedi) 00:23:45; 4) Nicola Pirilli (Podistica Avis Deruta) 00:24:02; 5) Davide Balucani (Atletica Avis Magione) 00:24:16.

CLASSIFICA FEMMINILE 1) Costanza Martinetti (Atl. Arcs Cus Perugia) 00:24:58; 2) Irene Enriquez (AtI.Capanne Pro Loco Athl.Team) 00:28:04; 3) Francesca Dottori (Podistica Avis Deruta) 00:28:34; 4) Franca Billi (Filippide-Avis) 00:29:02; 5) Laura Rinaldi (Podistica Avis Deruta) 00:29:14.

Rassegna stampa

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*