Riportiamo a casa Piero Pacini, al via la gara di solidarietà

Piero Pacini è tornato in Italia dal Perù dopo essere stato colpito da un malore

Riportiamo a casa Piero Pacini, al via la gara di solidarietà

«E’ iniziata la raccolta fondi per riportare a casa Piero Pacini dal Perù, paese in cui è ricoverato dal primo ottobre». Lo scrive il sindaco di Narni, Francesco De Rebotti, rilanciando la gara di solidarietà.

«La sollecitazione e il consiglio delle tante persone che stanno vicino alla famiglia – scrive il sindaco -, viste le ingenti spese che stanno già sostenendo e quelle relative al complicatissimo rimpatrio, hanno motivato l’apertura di un conto corrente dedicato da parte del Circolo Il Piantone Cigliano, che gestirà con la massima trasparenza e con l’impegno di rendere pubblico l’andamento della raccolta e delle spese sostenute.

Per chi volesse contribuire questo l’Iban: IT58Z0707572710000000721017 intestato a CIRCOLO ARCI IL PIANTONE causale “RIMPATRIO PIERO PACINI”».

correlati

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Solve : *
28 − 26 =