Campionato Superlega: Sir Safety Conad Perugia rotta sui playoff scudetto

 
Chiama o scrivi in redazione


Campionato Superlega: Sir Safety Conad Perugia rotta sui playoff scudetto

Campionato Superlega: Sir Safety Conad Perugia rotta sui playoff scudetto

© Protetto da Copyright DMCA

Torna con la testa sulla Superlega la Sir Safety Conad Perugia. Dopo le due settimane di full immersion in Champions League, con la qualificazione alla semifinale conquistata al golden set contro Modena, i Block Devils si preparano per l’esordio nei playoff scudetto.

Il prossimo mercoledì 10 marzo infatti entrano nel vivo i quarti di finale con gara 1 in programma al PalaBarton. La squadra di coach Heynen già l’altro ieri si è ritrovata al PalaBarton, mercoledì per una seduta fisica defaticante e giovedì con doppio allenamento. Anche oggi due sezioni di lavoro, domani pomeriggio seduta tecnica mentre domenica i bianconeri avranno 24 ore di libertà prima di cominciare il rush finale in vista del match di mercoledì.
  • Match che ad oggi non ha ancora l’avversario di Perugia.

Domani sera, con fischio d’inizio alle ore 21:15, è infatti in programma all’Allianz Cloud di Milano gara 3 del turno preliminare tra la formazione di casa di coach Piazza e Verona guidata in panchina dal tecnico Stoytchev. Serie in perfetto equilibrio con la vincente di domani che staccherà il biglietto mercoledì per Perugia.

Già definiti gli altri abbinamenti dei quarti: Monza-Vibo, Trento-Piacenza e Civitanova-Modena. Chiusi invece ieri i quarti di finale di Champions League. Dopo il passaggio del turno di Perugia e dei polacchi dello Zaksa (vincente al golden set contro Civitanova), accesso alle semifinali anche per i russi dello Zenit Kazan, che hanno prevalso sui polacchi del Belchatow, e per Trento, che ha bissato il successo con Berlino. Con Kazan-Zaksa sfida nella parte alta del tabellone, sarà dunque per la Sir Sicoma Monini derby tutto italiano anche in semifinale con l’Itas Trentino del tecnico Lorenzetti.

Date ed orari ancora da stabilire, si giocherà il match d’andata a Trento in un giorno tra il 16 ed il 18 marzo, la settimana successiva tra il 23 ed il 25 marzo ritorno al PalaBarton. In palio un posto per le Super Finals di Verona.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*