Autodromo dell’Umbria, domenica scatta l’ora dell’ “endurance”, anzi le “Due Ore”

Autodromo dell'Umbria domenica ora endurance anzi le Due Ore

Autodromo dell’Umbria, domenica scatta l’ora dell’ “endurance”, anzi le “Due Ore”

Sabato 20 e domenica 21 Novembre saranno due giorni all’insegna del motorsport all’Autodromo dell’Umbria. Si svolgerà infatti l’ormai tradizionale appuntamento con la Due Ore Storiche – Trofeo A. Bartoli, gara di durata valida come ultima prova annuale del Campionato Italiano Autostoriche.

A fianco della corsa riservata alle auto storiche, si svolgerà anche una competizione della stessa tipologia endurace, ma dedicata alle auto da corsa moderne, la 2H Turismo (organizzata dal Gruppo Peroni Race). Si attendono quindi vetture di varie cilindrate (che verranno suddivise per gareggiare in due manches, quelle fino 2.0 cc e quelle “oltre) e differenti tipologie. Sicuramente uno spettacolo da non perdere per gli appassionati di velocità, ai quali è nuovamente consentito l’accesso all’impianto, muniti di green pass. Costo del biglietto di accesso 5 euro.

Nel corso della giornata di domenica è previsto anche un evento promozionale di ACI Storico, in cui l’Automobile Club Perugia premierà una selezione di affascinanti vetture antiche che sfileranno sulla pista di Magione.

Come si svolge la corsa

La Due Ore Autostoriche prevede da regolamento una competizione della durata appunto di 120 minuti. Si può concorrere individualmente o in equipaggio con altri piloti, con i quali ci si darà il cambio durante apposite fasi di gara segnalate dalla Direzione Corsa. Il momento del cambio pilota risulta sempre suggestivo e la velocità con il quale viene effettuato incide inevitabilmente anche sul risultato finale della gara.

Come è andato il Trofeo Anchise Bartoli nel 2020

Nel 2020 la sfida delle “piccole” ma ruggenti auto storiche ha visto la vittoria della Ginetta guidata alternativamente da Matteo Panini e Andrea Piergreffi, che si sono aggiudicati anche il successo nel Primo Raggruppamento. La corsa che ha visto protagoniste le auto più performanti ha invece offerto il successo della britannica TVR guidata in gara da Vito Truglia ancora in formazione con i due Giovannini, Gilles e Thomas.

Il programma della due giorni

  • Sabato 20 Novembre

2H Storiche 1° Turno Fino 1.6 Prove Ufficiali ore 12.40 – 13.05

2H Turismo Prove Ufficiali ore 13.10 – 13.35

2H Storiche 1° Turno Oltre ore 1.6 Prove Ufficiali 13.40 – 14.05

2H Storiche 2° Turno Fino ore 1.6 Prove Ufficiali 14.10 – 14.35

2H Turismo Prove Ufficiali ore 14.40 – 15.05

2H Storiche 2° Turno Oltre ore 1.6 Prove Ufficiali 15.10 – 15.35

  • Domenica 21 Novembre

2H Storiche Fino 1.6 Gara ore 09.00 – 11.00

ACI PG RISERVATO ore 11.10 – 11.40

2H Turismo Gara ore 11.55 – 13.55

2H Storiche Oltre 1.6 Gara ore 14.10 – 16.10

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*