Pamela Angelelli dall’Israele, tutto sotto controllo presto avrò trapianto

Pamela Angelelli dall'Israele, tutto sotto controllo presto avrò trapianto

«Ho fatto tutte le visite opportune e va tutto bene». E’ quanto dice Pamela Angelelli, la giovane mamma affetta da un brutto male. Lo fa con un video direttamente dall’Israele dove si è recata nei gironi scorsi per curarsi.

«E’ tutto sotto controllo, qui i dottori sono molto veloci e determinati. Sono in buone condizioni per effettuare la CAR-T. Il 27 maggio avrò la raccolta delle cellule. Il 2 giugno il ricovero e il 6 si procederà per il trapianto delle cellule modificate. Sono molto felice di essere giunta fino a qua e voglio continuare a pensare positivo. Grazie!»

CAR-T è una nuova terapia sperimentale non è ancora fruibile in Italia! E’ proprio per questo motivo che Pamela si è recata in Israele.

Il tutto è stato possibile anche grazie alle donazioni fatte da tante persone, enti ed associazioni.

Continuate a donare per Pamela IL SOLO PENSIERO CHE PAMELA NON POSSA CRESCERE SUO FIGLIO E’ DEVASTANTE!

Chi è Pamela Angelelli, la sua storia: www.gofundme.com/conpamela

Per le Donazioni:

Bonifico diretto

ANDRA’ TUTTO BENE…PAM-ODV
IBAN: IT05C0570438540000000159800
causale: donazione volontaria per cure mediche Pamela


INFINITAMENTE GRAZIE

Gepostet von Andrà Tutto Bene Pamela am Donnerstag, 23. Mai 2019

Rassegna stampa

Commenta per primo

Rispondi