Il Covid19 non ferma l’Oncotaxi di Avanti tutta: 58 trasporti tra marzo a aprile

 
Chiama o scrivi in redazione


PERUGIA – Operatività e disponibilità per i servizi dell’associazione “Avanti tutta Onlus”, anche in questa fase di emergenza sanitaria dovuta al Coronavirus e contrassegnata dalle misure di contenimento del contagio.

Su tutti, prosegue un’attività strategica e di vitale importanza, quella dell’Oncotaxi per i malati oncologici. Tra marzo e aprile, tra quelli effettuati e quelli in prenotazione, sono 58 i trasporti in agenda, prevalentemente provenienti dal Comune di Perugia e dai territori limitrofi.

Si tratta di un servizio al quale il nostro Leo era molto affezionato – spiega Federico Cenci – e che svolgiamo in collaborazione con le professionalità di Ovus e Croce Rossa Italiana. Un servizio che abbiamo mantenuto e rafforzato, soprattutto in un periodo come questo, in cui gli spostamenti sono limitati e magari chi è solo e fragile si trova più in difficoltà”.

Per prenotare i trasporti è necessario rivolgersi al numero 3926138333, attivo dal lunedì dal venerdì.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*