Franco Bicini: un uomo e il suo teatro, a Perugia dal 12 al 21 novembre

Franco Bicini: un uomo e il suo teatro, a Perugia dal 12 al 21 novembre. L’evento sull’artista, attore e scrittore ideato da Tanya Giacometti

Franco Bicini: un uomo e il suo teatro, a Perugia dal 12 al 21 novembre

“Franco Bicini: un uomo e il suo teatro”: un evento a lui dedicato si svolgerà a Perugia dal 12 al 21 novembre 2021 in più sedi.


di Lucrezia Fioretti


L’evento sull’artista, attore e scrittore è stato ideato da Tanya Giacometti, che ha avuto la cura di conservare gli scritti, le opere e gli oggetti personali di Franco Bicini.

In occasione del centenario della sua nascita, Tanya Giacometti ha pensato di coinvolgere studiosi, musicisti, artisti perugini e Mariella Chiarini per un evento culturale in ricordo dell’artista. Quest’ultima aiuta a ricostruire un campionario delle opere dell’autore, affinchè, attraverso i suoi ricordi, si possa conoscere il personaggio da più prospettive.

“Franco – spiega Tanya Giacometti – era una persona poliedrica, appassionata di teatro, a cui si è dedicato una vita intera con competenza e incredibile passione.” Con questo evento si vuole omaggiare il mondo del teatro e chiedere, a chi ne fa parte, di darne la più personale interpretazione.

  • Venerdì 12 novembre

Primo appuntamento venerdì 12 novembre; si terrà una conferenza stampa sul personaggio e sul contesto storico e linguistico alle ore 17 presso la Sala dei Notari, Perugia. Una conferenza di spigolature storiche, linguistiche, antropologiche e umane insieme a Sandro Allegrini, lo storico Franco Mezzanotte, Walter Pilini e con la partecipazione di Adriano Piazzoli. La sua vita sarà analizzata, infatti, anche da un punto di vista linguistico, come spiega in un’intervista Mariella Chiarini. Non solo quindi le sue opere in perugino, ma anche tutti gli altri dialetti da lui studiati.

  • Sabato 13 novembre

Il giorno dopo, sabato 13 novembre alle ore 17, l’inaugurazione della Mostra di arti visive “Il destino e la maschera” a cura di Pippo Cosenza nella sede dell’ex chiesa della Misericordia in via Oberdan 54, Perugia.

  • Domenica 14 novembre ore 10.30

Doppio appuntamento per domenica 14, quando alle ore 11 ci sarà l’inaugurazione di “Su il sipario”: una mostra di 8 scenografie sulla biografia di Franco Bicini e uno spaccato di vita popolare nel suo borgo, presso la Domus Pauperum di Corso Garibaldi. Da Franco da piccolo, a scuola, per le antiche strade del rione, da militare, la bottega artigiana, la scrittura, la radio e il teatro. A cura dell’associazione culturale Il Museo del Giocattolo di Luciano Zeetti.

 Orari di apertura dalle 10.30 alle 13 e dalle 17 alle 19.30, fino al 21 novembre.

Franco Bicini un uomo e il suo teatro, tutti gli appuntamenti

In seguito, alle ore 17 presso la Sala dei Notari, l’evento “L’arte teatrale di un timido spavaldo”, lo spettacolo e l’intervista a cura di Mariella Chiarini. Verrà ricordato con la giornalista Anna Lia Sabelli Fioretti e gli attori del Canguasto. Commenti musicali di Eugenio Becchetti.

Ingresso libero fino a esaurimento posti.

Obbligo di indossare la mascherina e igienizzare le mani. Accesso consentito solo con Green Pass ai sensi del D.L. 105/2021

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*