Corciano, con il galà del sorriso vince ancora una volta la solidarietà

Corciano, con il galà del sorriso vince ancora una volta la solidarietà
Corciano, con il galà del sorriso vince ancora una volta la solidarietà

Corciano, con il galà del sorriso vince ancora una volta la solidarietà

Esaudire i desideri dei bambini che stanno lottando contro la malattia e la determinazione dell’Associazione Giacomo Sintini nel perseguire questo nobile scopo sono la dimostrazione di come certe promesse vengono sempre mantenute, e di come certi impegni non perdono forza col passare degli anni.

Con questo spirito si è celebrata sabato 30 novembre l’ottava edizione del Galà del Sorriso, evento di beneficenza che ogni anno dà il via alla raccolta fondi destinata al progetto ‘Regala un sorriso per Natale’ rivolto ai pazienti in cura nei reparti di onco-ematologia dell’Ospedale Santa Maria della misericordia di Perugia.

Nella consueta location della sala congressi della Bcc Umbria di Mantignana, a Corciano, la famiglia Sintini si è unita ai tanti amici dell’Associazione che non mancano mai di far sentire il loro supporto e affetto.

“Un altro anno è già passato – ha detto Giacomo Sintini, introducendo i traguardi raggiunti e i progetti futuri – e siamo più che orgogliosi dei contributi che siamo riusciti ad assicurare alla ricerca medica e per aiutare chi lotta contro il cancro. In otto anni di attività abbiamo donato una cifra che sfiora i 400mila euro, risorse utili a finanziare progetti di ricerca, per assistenza domiciliare, per l’acquisto di strumentazioni mediche e, ovviamente, per il Natale dei bambini.

La generosità dei nostri amici ci ha consentito di aiutare molti ospedali in tutta Italia, quattordici per l’esattezza, grazie anche all’organizzazione di centinaia di eventi e testimonianze, da nord a sud, in un abbraccio che non conosce confini”.

Lo sforzo dell’Associazione Giacomo Sintini per il prossimo futuro guarda ancora all’Umbria e in particolare l’Ospedale San Giovanni Battista di Foligno dove sarà allestita una palestra per i pazienti oncologici, e all’Ospedale di Trento.

“Non ci abbandona l’idea che dobbiamo continuare ad impegnarci per provare con ogni mezzo a sconfiggere il cancro – hanno concluso Sintini e la moglie Alessia Minniti – e donare per dare sostegno e calore a chi sta lottando per la propria vita o per quella delle persone amate. La mia famiglia, l’Associazione e noi tutti ci saremo sempre per una battaglia comune che vogliamo vincere”.

Al Galà del Sorriso sono intervenuti il direttore generale della Bcc Umbria Marcello Morlandi, il consigliere regionale Marco Squarta, gli assessori del Comune di Corciano Francesco Mangano e del Comune di Perugia Clara Pastorelli e Luca Merli.

L’Associazione Giacomo Sintini ringrazia per il contributo alla realizzazione della serata, oltre alla Bcc Umbria che ogni anno ospita il Galà, il catering La Collina Banqueting, Brocani Garden, bar pasticceria Piazza Settevalli, tipografia Ponte Felcino, studio Rocchetti, Avi News, Oreste Testa per le fotografie, Elena e Marta per l’animazione dedicata ai bambini, il mago Andrea Paris, TheSmarties per l’intrattenimento musicale, l’Associazione culturale Eco Ligè e la presidente Emanuele Felicetti che ha fatto omaggio a tutti i partecipanti di un kit in argilla per l’impronta delle mani e dei piedi, la famiglia Curti per il suo prezioso contributo.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Solve : *
26 − 12 =