Al via una Spesa Sospesa a favore del popolo ucraino

Coldiretti Umbria, in favore delle famiglie bisognose torna il cibo solidale
Donne Coldiretti, per l'8 marzo iniziative dedicate all'imprenditoria femminile

Al via una Spesa Sospesa a favore del popolo ucraino

Tra le tante iniziative di solidarietà che il nostro Paese sta mettendo in campo per aiutare la popolazione ucraina, Coldiretti e Campagna Amica lanciano una “spesa sospesa” che debutterà in questo weekend.

Anche a Perugia, inizialmente al Mercato Contadino Perugia di Campagna Amica a Madonna Alta ma presto anche in altri mercati Campagna Amica della regione, ci sarà la possibilità per tutti i cittadini di fare offerte per acquistare prodotti da inviare ai civili del martoriato Paese dove iniziano a scarseggiare le scorte alimentari o da donare alle migliaia di profughi che stanno arrivando in Italia.

L’appuntamento con l’iniziativa è dalle 8.30 di domani, con il supporto di Coldiretti Giovani Impresa e Coldiretti Donne Impresa Umbria per offrire spiegazioni e supporto per partecipare alla raccolta.

I visitatori del Mercato avranno la possibilità di acquistare prodotti da donare a favore della popolazione ucraina: frutta, verdura, formaggi, salumi e ogni tipo di genere alimentare Made in Italy, di qualità e a km zero tra quelli proposti dagli agricoltori di Campagna Amica.

Sarà inoltre allestita una lavagna dove si potranno lasciare i propri messaggi di solidarietà e per affermare ancora una volta il proprio “no alla guerra”. L’iniziativa interesserà i farmers market in tutte le regioni d’Italia, con i cittadini che avranno la possibilità di fare una donazione libera grazie alla quale acquistare prodotti a favore della popolazione ucraina, sul modello dell’usanza campana del “caffè sospeso” (quando al bar si lascia pagato un caffè per il cliente che verrà dopo).

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*