Screening del diabete e disostruzione pediatrica a Collestrada

Lions Day: Un Giorno di Servizio e Solidarietà a Collestrada

Screening del diabete e disostruzione pediatrica a Collestrada

Screening del diabete e disostruzione pediatrica a Collestrada

Screening del diabete – Il Lions Day, una celebrazione nazionale che ha luogo ogni anno, ha visto i Lions italiani riunirsi per un giorno di servizio e solidarietà a Collestrada il 14 Aprile. Questa giornata ha offerto ai Lions l’opportunità di interagire con la comunità locale, condividendo i loro valori e le numerose attività che svolgono durante l’anno.

Al Centro Commerciale Collestrada, si è tenuto uno screening gratuito del diabete durante la mattinata, sotto la guida della D.ssa Elisabetta Torlone e con l’organizzazione dei Lions club della zona 9B, guidati dal Presidente Antonio Cipiciani. L’evento ha visto una grande partecipazione, con molte persone che hanno approfittato dell’opportunità per sottoporsi al test.

Parallelamente, è stato presentato il progetto “Viva Sofia: due mani per la vita”, un’iniziativa volta a educare il pubblico su come intervenire in caso di disostruzione pediatrica. La Dott.ssa Ketty Savino, Coordinatrice Distrettuale, ha guidato un team di esperti che hanno dimostrato le tecniche salvavita per i bambini.

Nel pomeriggio, la sala della Fondazione Sant’Anna ha ospitato la premiazione del concorso “Un Poster per la Pace”, a cui hanno partecipato gli studenti delle scuole medie dell’Umbria. Il Governatore del Distretto 108L, Michele Alessandro Martella, e la Coordinatrice Distrettuale, Federica Ravacchioli, hanno premiato 33 giovani partecipanti.

La giornata si è conclusa con un concerto offerto dai Lions della zona 9B. Il quartetto d’archi, The Green Quartet, composto da quattro giovani artiste, ha eseguito brani tratti da famose colonne sonore cinematografiche, ricevendo un caloroso applauso dal pubblico.

Queste iniziative rappresentano l’ampio spettro di interventi dei Lions, che spaziano dalla prevenzione sanitaria all’azione sociale, dal mondo culturale all’ambiente. Oggi, i Lions italiani sono più di 48.000, distribuiti in 1300 club in tutto il paese, parte di una grande associazione internazionale che conta oltre 1.400.000 membri in tutto il mondo. Questi uomini e donne di tutte le età offrono volontariamente il loro tempo e le loro risorse per servire un mondo che ha bisogno. Dove c’è un Lions, c’è un aiuto.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*